Chiodo di garofano O.E.

Agisce sul fisiologico benessere dei bronchi e polmoni

(Eugenia caryophyllata o Syzygium aromaticum), famiglia Myrtaceae.

Note Bibliografiche:

L’Olio essenziale di Garofano svolge un’azione analgesica e anestetizzante a livello locale. Distrugge i germi patogeni, e i di conseguenza, è utile in caso di carie e disinfetta la bocca e le cavità dentarie.

Il Garofano è inoltre un grande afrodisia­co, dalle qualità calde e suadenti, in grado di aprire ognuno di noi alla sensualità.

Uso esterno: 1 goccia introdotta nel dente cariato da pronto sollievo; sciacqui contro ulcere, afte e gengiviti (qualche goccia in 1 bicchiere d’acqua “la quintessenza o MicroDose”).

Risultati immagini per chiodi di garofano

Azione terapeutica:

Antisettica, antibatterica. Anestetica nella mucosa orofaringea. Antispastica, carminativa. Tonificante uterino.

Uso esterno:

Disinfettante ferite, antipruriginosa. Medicazioni intracanalari, pulpiti.

Utilizzo in MicroDosi

  • Calma tutti i dolori ai denti (ascesso, carie, afta, estrazione …)
  • Anestetizzante.
  • Le straordinarie capacità antisettiche e antibatteriche gli permettono di trattare molte infezioni, principalmente quelle intestinali ma anche urina­rie o respiratorie.
  • facilita la digestione (anche se ci sono oli essenziali indicati).
  • Anti Fatica.
  • Neurotonico (stimolante nervoso).
  • Diminuisce l’appetito.
  • Disturbi digestivi, fermentazioni e pigrizia intestinale.
  • Dolori. , , , , , in particolare mal di denti, carie.

Controindicazioni

  • L’ Olio Essenziale non deve essere utilizzato per più di l settimana.
  • Controindicato per le donne incinte – per tutta la gravidanza –  per le mamme che allattano e per i bambini con meno di 6 anni.
Via Piave, 22, 61032 Fano PU, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *