Posted on Lascia un commento

Borsa del pastore

Borsa da pastore (Capsella bursa pastoris)

Questa “erbaccia” cresce su ogni prato ed ha molti nomi popolari.

Viene tagliata da maggio a luglio direttamente rasoterra ed essiccata all’aria in luogo ombroso.

Spesso la pianta è ricoperta da un fungo bianco che non la rende commestibile.

Questa pianta emostatica è nota da molti secoli e già Ippocrate la utilizzò, mentre Hieronimus Bock sottolineò la sua proprietà emostatica che è riconducibile alle seguenti sostanze attive: burserina, colina, acetilcolina, istamina, tiramina, saponine, flavonoidi e sali di potassio.

La pianta non ha solo effetto emostatico, ma è anche vasocostrittrice e sa rendere i vasi più impermeabili, può però avere un effetto leggermente lassativo.

Risultati immagini per Capsella bursa pastoris)

Parti utilizzate: l’intera pianta, preferibilmente fresca.

Principi attivi: flavonoidi, polipeptidi, colina, acetilcolina, istamina e tiramina.

Modalità d’uso: un cucchiaino da tè per una tazza di acqua bollente, coprire, lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare.

Dose: massima 2 tazze al giorno tra i pasti. TM da 20-30 gocce 2-3 volte al giorno.

Per uso esterno: applicare la pianta fresca direttamente, sulle piaghe oppure immergere una garza in un infuso oppure in TM (ferite ed emorroidi).

Avvertenza: si sconsiglia l’uso dell’erba in gravidanza, contiene sostanze in grado di stimolare le contrazioni uterine. Allo stesso modo si sconsiglia l’erba con cardiopatie, con apoplessia, con trombosi, flebiti ed emboli. (agisce sulla coagulazione del sangue).

Decotto contro le dismenorree: borsa del pastore 50g, artemisia 50 g per un litro d’acqua, bollire 5 minuti, raffreddare, filtrare. Bere un bicchiere alla prima manifestazione dei dolori e il secondo dopo un’ora, per i primi 4 giorni, per le mestruazioni irregolari della pubertà, flusso mestruale esagerato o insufficiente.

Decotto nel vino rosso: borsa del pastore 50g, vite rossa 50g, vino rosso un litro. Bollire per 10 minuti, raffreddare e filtrare. Si beve un bicchierino da grappa prima dei due pasti principali, 15 giorni al mese tra le mestruazioni, nei casi di mestruazioni abbondanti, troppo frequenti e dolorose, per disturbi di menopausa.

Svolge l’attività: emostatica tramite la stimolazione della produzione di piastrine.

Proprietà: tonico astringente, arresta le emorragie,

Specifico per emorragie uterine (come idraste e segala cornuta, borsa del pastore non ha alcuna tossicità), regolatore del flusso mestruale, emottisi, scorbuto sanguinamento post-parto, ematuria, cistite e diarrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *