Ascorbato di Sodio

Altre applicazioni:

cistite, uretrite, carie preventiva, reumatismo, pressione oculare, schizofrenici, depressione, leucemia mielocitica cronica ecc

Rous [41] ha trovato che giusto 3 g al giorno, per bocca, per 4 giorni dà sollievo a ogni sintomo dell’uretrite. Egli ritiene che l’irritazione uretrale sia causata da cristalli di fosfato formati nell’urina a causa della insufficiente acidità. L’acido ascorbico, in questo caso, acidificava l’urina abbastanza da far ritornare i cristalli in soluzione.

Frutta, Arancione, Alimentari, Agrumi, A Metà, Tropical

La cistite cronica trascurata, che è la regola con la decomposizione ammoniacale nella vescica, la gran parte delle volte associata ad una marcata alcalinità della urina svuotata da poco, cesserà di essere una entità clinica una volta che le persone prendano almeno 10 g di vitamina C al giorno. Ciò eliminerà, inoltre, la connessa pielite tanto debilitante, specialmente in donne in età fertile.

In oltre 300 casi ostetrici consecutivi abbiamo trovato che il semplice stress da gravidanza aveva aumentato la richiesta di acido ascorbico fino a 15 g al giorno.

Vetro, Rovesciato, Cubetti Di Ghiaccio, Fiamma

Questo semplice stress da gravidanza diviene significativo quando consideriamo il lavoro di Conney [42] sulla sintesi della vitamina C nel mammifero ratto. Comparato ad un individuo di 70 chili, il ratto produrrebbe, sotto stress, 15,2 g di vitamina C al giorno.

Fate il paragone con i 100 mg ora raccomandati in gravidanza dalla National Academy of Science e dal National Research Council e la disparità è shoccante. I 40 mg/giorno di Fred Stare sono catastrofici. Ciò deve essere cambiato. Ci sono almeno 16 categorie [42], senza includere lo scorbuto, che reclamano contro le richieste giornaliere minime di vitamina C.

Agricoltura, Ravanello, Cibo, Verdura Fresca, Giardino

Non esisterà mai una situazione in cui una determinata unità numerica di vitamina C soddisferà le necessità di tutti gli uomini. Ciò è vero perché le persone sono differenti e queste stesse persone vivono situazioni differenti in tempi vari.

Roger Williams, parlando di fronte alla National Academy of Science nel 1967, riportò che tra i porcellini d’India che vivevano nel suo laboratorio, alcuni avevano bisogno, per mantenersi in salute, di qualcosa come 20 volte più vitamina C di altri.

Frutta, Insalata Di Frutta, Fresco, Bio, Sano, Cuore

Dobbiamo accettare la conclusione di Ginter che lo scorbuto acuto e la ipovitaminosi cronica di C sono malattie metabolicamente differenti. Antonowicz e Kodicek (1969), lavorando con i porcellini d’India, hanno scoperto un processo chimico estremamente complesso, esistente in animali che ricevevano acido ascorbico, e che non si presentava negli animali con lo scorbuto.

Essi trovarono che la sintesi della glucosamina con la formazione di galattosamina era normale in quegli animali, ma che non si verificava in quelli con lo scorbuto. Hepler ed associati, lavorando con una borsa del National Institute of Mental Health, secondo il Medical Tribune, hanno riportato che il fumo di marijuana causava una significativa riduzione della pressione intraoculare.

Melograno, Frutta Esotica, Frutta, Taglio, Affettato

Tale riduzione fu trovata 30 minuti dopo avere fumato. In caratteri piccoli concessero che la riduzione non era significativa dopo 3 ore. Pertanto, uno dovrebbe essere un fumatore notevole per mantenere livelli proficui [ 43, 44].

Non fu fatta alcuna menzione degli effetti deleteri che il fumo di marijuana ha sul corpo umano. Virno ed associati [45], lavorando nella clinica oculistica di G. B. Bietti, hanno osservato una pronunciata riduzione della pressione intraoculare, in occhi glaucomatosi, con la fornitura di alte dosi giornaliere di vitamina C.

Uva, Grappolo, Frutta, Azienda, Vendemmia, Mature

Bietti specifica che queste grandi dosi di vitamina C sono agenti ipotonici molto efficaci per la pressione intraoculare e che quando si somministra una dose endovena, calcolata in 1 g per kg di peso corporeo, l’azione è prevalentemente tramite disidratazione osmotica del bulbo oculare.

Virno usò 35 g per bocca ogni giorno in dosi suddivise. Ciò dette luogo ad una marcata riduzione della pressione entro 4 ore e questo fu mantenuto anche in pazienti per i quali il Diamox ed il Philocarpone avevano fallito. Linner, in parecchi simposi, usando 0,5 g 2 volte al giorno non riportava cambiamenti significativi nella pressione oculare.

Peach, Frutta, Rosso, Giallo, Succoso, Maturo

Linner usava 1 g al giorno e Virno 35 g al giorno, di qui la differenza nei risultati. Nel 1940 i pazienti morivano ricevendo 5000-10000 unità di penicillina ogni 4-6-ore.

Lo stesso tipo di patologia oggi si cura in 24-48 ore usando 1-3 milioni di unità. La dimensione della dose fa la differenza: una reale differenza. Il Dott. Linus Pauling ha scritto che “argomenti genetici e biochimici supportano l’idea che la terapia ortomolecolare potrebbe essere il trattamento preferito per molti pazienti malati.”

Spiedino Di Carne, Filetto, Maiale, Shish Kebab

E’ difficile capire perché la terapia con megavitamine resta così controversa quando dosi massicce di vitamina B12 sono usate universalmente nella anemia perniciosa e la niacinamide (vitamina del complesso B) per correggere la patologia della pellagra.

Ho usato 150.000-200.000 unità di vitamina A in un caso di ittiosi. Il paziente ha continuato a prendere questa dose per 10 anni. La sua pelle è incolore senza alcun segno o sintomi della tossicità da vitamina A. Allo stesso tempo prendeva 10 g al giorno di vitamina C: la risposta è la vitamina C?

Shish Kebab, Spiedino Di Carne, Spiedino Di Verdure

Hoffer [46] e Osmond sono probabilmente stati i primi a rendersi conto del valore dell’acido ascorbico come adiuvante della niacina per il trattamento della schizofrenia. Essi adoperavano da 6 a 8 g al giorno. In un caso acuto fu dato 1 g all’ora per 48 ore, tempo in cui il paziente aveva completamente recuperato ed era restato così per 6 mesi senza ulteriore trattamento.

Hawkins [47] ha trovato che, aggiungendo un trattamento megavitaminico, raddoppiava il tasso di recupero, dimezzava il tasso di ri-ospedalizzazione ed eliminava virtualmente l’auto-distruzione nel
trattamento con schizofrenici che hanno un tasso di suicidio 22 volte quello della popolazione generale.

Gamberetti, Riso, Peperoni, Pentola, Cena, Cotto

Il Dott. Pauling fece in modo che la sua clinica si occupasse del trattamento di schizofrenici gravemente malati con 200 $ per paziente all’anno e ridusse il numero di visite dei pazienti da 150 a 15 l’anno. Il metodo di Hawkins consiste nel dare ai pazienti schizofrenici, al giorno, in dosi suddivise, 4 g di acido ascorbico e 4 g di niacina o l’equivalente in niacinamide.

Vanderkamp (1966) ha dimostrato che gli schizofrenici bruciano completamente l’acido ascorbico 10 volte più velocemente della gente normale. In una assunzione di 4 g di vitamina C al giorno, quasi il 100% di gente normale perderà con l’urina un po’ di acido ascorbico.

Salmone, Piatto, Cibo, Pasto, Di Pesce, Frutti Di Mare

Negli schizofrenici si può spesso arrivare a 40 g al giorno prima che si verifichi lo scarico nell’urina. Ho osservato lo stesso quadro nelle infezioni virali gravi in cui il paziente non aveva spillamenti nell’urina fino al secondo o al terzo giorno, quando la risposta clinica era evidente.

Milmer in Gran Bretagna e Lucksh in Germania hanno riportato miglioramenti significativi negli schizofrenici a cui veniva data solo vitamina C. Tutti e due i ricercatori usavano l’approccio a doppio cieco. L’acido ascorbico ha valore come adiuvante in altre sindromi mediche.

Frutta, Pera, Cestino Di Pere, Sweet, Bio, Mercato

Assieme all’acido paraaminobenzoico (PABA), che è una frazione delle vitamine B, curerà la trichinellosi in 9 giorni [48]. Usato endovena, con mefenesin o metacarbomolo, curerà il tetano in 96 ore.

L’artrite non è solo invalidante, ma è anche assillante. L’aspirina è il medicamento preferito di molti medici perché allieva il dolore artritico; ciò rende l’aspirina una cosa buona e cattiva. Il lato cattivo sta nel fatto che coloro che seguono una terapia con molta aspirina avranno anche bassi livelli plasmatici di piastrine e vitamina C.

Mangiare, Insalata, Cocomeri, Cibo, Pomodori, Misti

Con bassi livelli plasmatici ci sarà anche esaurimento nelle cellule bianche del sangue: sappiamo che cosa ciò comporterà. Riguardo alle piastrine, il loro compito principale è quello di impedire che la gente muoia di emorragia.

Quando si rompe un vaso sanguigno, il tessuto di collagene, che costituisce la membrana di base dei vasi sanguigni, è esposta. Il collagene influenza le piastrine in modo che rilascino una sostanza minerale chiamata adenosina difosfato. Questa sostanza rende le piastrine molto appiccicose in modo che si aggrappino insieme.

Cetrioli, Verdure, Verde, Sano, Fresco, Mangiare, Cibo

L’aspirina può distruggere questa sostanza, ma adeguata vitamina C preverrà questa azione. Dal momento che le piastrine agiscono per sigillare la ferita, entra in gioco un secondo meccanismo per la formazione di coaguli, si tratta di una proteina liquida detta fibrinogeno.

In un caso recente in cui il conteggio delle piastrine era abnormemente basso ed il sanguinamento era un problema serio, 25 g al giorno di acido ascorbico, per bocca, fecero salire il conteggio di piastrine alla normalità con la cessazione del sanguinamento. La vitamina C è anche l’agente numero uno per la formazione del collagene.

Tempo Guarisce Tutte Le Ferite, Consolazione

Una persona che prenderà 10-20 g di acido ascorbico al giorno, assieme ad altri nutrienti, potrebbe benissimo non sviluppare mai una artrite. Abrams and Sandson [49] hanno sottolineato che, quando i livelli di acido ascorbico nel siero sono alti, il fluido sinoviale diviene più diluito, permettendo così un movimento più facile.

Farmaci come lo ACTH ed il cortisone sono noti per la loro capacità di drenare acido ascorbico nell’uso prolungato. Dalla nostra esperienza abbiamo trovato che il paziente che prendeva vitamina C fino al livello di tolleranza progrediva più rapidamente nel far regredire le giunture artritiche.

Mano, Lesioni, Ferita, Sangue, Crepa, Disinfezione

L’importanza dell’assunzione giornaliera di alte dosi di vitamina C non ha limiti nella medicina preventiva. Il Crest ed il Colgate potrebbero limitare il decadimento dentale fino ad una carie ogni checkup, un indice relativamente alto. Dieci o più g di acido ascorbico a partire dai 10 anni ed almeno 1 g per ogni anno di vita, al giorno, non farà registrare carie. Nostro figlio, che ha 20 anni, non ha mai avuto carie.

La stessa tempistica potrebbe eliminare la patologia discale. McCormick ritiene che il problema stia nella avitaminosi della C [50]. Greenwood [51] ritiene che quantità adeguate di acido ascorbico sembrano necessarie al metabolismo ed alla manutenzione discale. In chirurgia abbiamo trovato che le analisi plasmatiche, effettuate prima di iniziare l’anestesia, alla conclusione della chirurgia e 6 ore più tardi, erano costanti.

Ragazza, Gattini, Felicità, Sorriso, Delizia, Cura

Dodici ore dopo l’operazione c’era una caduta significativa dei livelli di vitamina C e dopo 24 ore c’era una perdita terribile di vitamina.

Abbiamo sempre richiesto che il chirurgo fornisse 10 g prima della chirurgia, 10 g in ciascuna bottiglia di fluidi per flebo e 10 g per bocca dopo avere interrotto le flebo. Crandon et al dichiarano che i disturbi post-operatori di ferite addominali si presentano 8 volte più spesso in pazienti con deficienze di vitamina C.

Non solo le ferite da operazione, ma ogni tipo di ferita o frattura guarirà lentamente o non guarirà affatto senza i benefici di adeguata vitamina C.

Impegno, Coppia, Romanticismo, Bici, Felicità, Insieme

La vitamina C in polvere mescolata con acqua per formare una pasta ed applicata sul veleno di edera o di quercia cureranno usualmente in 24 ore, quando si prende anche per bocca adeguata vitamina C. L’acido ascorbico ha una incontrovertibile influenza sul cuore reumatico, specialmente nello stadio acuto [52].

Ho visto bambini con il battito cardiaco così forte da sollevare le coperture del letto ad ogni contrazione recuperare così completamente che, più tardi nella loro vita, sono stati presi nelle forze armate.

Bella Donna, Giovane, Femminile, Stile Di Vita, Sano

Dosi massicce giornaliere cureranno anche la tubercolosi tramite la rimozione dello strato polisaccaride dell’organismo. Lo stesso fa con gli pneumococchi. Sono convinto che 10 o più g al giorno eviteranno il cancro polmonare nei fumatori di tabacco. Allevierà la miliaria (o sudamina) ed eviterà il colpo di calore.

La vitamina C invertirà immediatamente il collasso da calore, i crampi o la spossatezza, se si danno endovena 12-40 g; farà recuperare le vittime da shock elettrico se subito dopo l’incidente si danno quantità sufficienti; anche le vittime dei fulmini possono essere salvate: io l’ho fatto.

Moda, Cappello Sole, Protezione Solare, Vacanze

La leucemia mielocitica cronica risponde in modo spettacolare a 30 o più grammi al giorno per bocca. La pancreatite può essere curata in meno di 3 ore con 50 g endovena, ed una sicura assicurazione che non tornerà più sta in 10 g al giorno per bocca. La pancardite virale, come postumo di una infezione da adenovirus, può essere eliminata in 36 ore dando 400 mg per kg di peso corporeo, endovena, ogni 4-6 ore.

Non ho mai visto un paziente che non abbia tratto beneficio dalla vitamina C e, d’altra parte, non fare mai fare ad un ragazzo un lavoro da uomo, significando che il livello della dose è molto importante.

Madre, Bambino, Felice, Sorridente, Estate, Persone

In chiusura, mi piace citare Herbert Spencer che sintetizzò piuttosto bene un avvertimento che mi piacerebbe che tutti noi avessimo a cuore: “C’è un principio che è un impedimento contro ogni informazione, che è una prova contro ogni argomento e che non può fallire nel mantenere un uomo in eterna ignoranza, il principio è: condanna senza investigazione.”

41. Rous, S.: Urethritis in men. N. Y. Soc. Med., Dec. 15, 1971.
42. Klenner, F. R.: Observations on the dose and administration of ascorbic acid when employed beyond the range of a vitamin in human pathology. J. Appl. Nutr., 23:3-4, 1971.
43. Leuchtenberger, C. and Leuchtenberger, R.: New dangers seen in marijuana. Nature, Nov. 1971.
44. Campbell, A. M. G. et al: Significant brain damage caused by smoking marijuana. Lancet, Dec. 1971.
45. Virno, M. et al: Eye, Ear, Nose, Throat Monthly, 64, Dec. 1967.
46. Hoffer, A.: Use of ascorbic acid with niacin in schizophrenia. Canad. Med. J., Nov. 6, 1971.
47. Hawkins, D.: Back to reality the megavitamin way. Med. World News, September 24, 1971.
48. Klenner, F. R.: Recent discoveries in the treatment of lockjaw with vitamin C and Tolserol. Tri-State Med. J., July 1954.
49. Abrams, E. and Sandson, J.: Ann. Rheum. Dis., 27, 1964.
50. McCormick, W. J.: Intervertable Disc Pathology: A new etiologic concept. Arch. Pre., 71:29, 1954.
51. Greenwood, J.: Optimum vitamin C intake as a factor in the preservation of disc integrity. Med. Ann. D. C., 33:6, June 1964.
52. Massell, B. F., Warren, J. E., Patterson, P. R. et al: Antirheumatic activity of ascorbic acid in large doses. New Eng. J. Med., 1950.

https://www.seanet.com/~alexs/ascorbate/197x/klenner-fr-j_int_assn_prev_med-1974-v1-n1-p45.htm?fbclid=IwAR0kM-5zRQDlBJSIy5rNgkoAoHxYRve0awXv1NjvC3jtLYhCgdGK9r8yf8k

Newsletter Updates

Inserisci la tua email se desideri iscriverti alla newsletter

Leave a Reply

× Sono qui per aiutarti