Anoressia

L’anoressia rappresenta il fenomeno esattamente opposto.

La relazione d’affetto con la madre e ciò che ha rappresentato sul piano del nutrimento sono state insoddisfacenti.

Inverni, Donna, Cerca, Biondo, Bella Donna, Bellezza
 
Madre «assente», poco amorevole, che non desiderava un figlio oppure che avrebbe voluto un figlio maschio al posto di una femmina (oppure di una figlia femmina al posto di un maschio), sono ricordi che sviliscono il rapporto con il cibo e fanno in modo che non ci attiri più così tanto o peggio ancora ci fa avvertire un senso di repulsione nei suoi confronti.
 
Ragazza, Mare, Erotico, Occhiali, Bionda, Beach
 
Anche l’anoressia può diventare grave al punto da condurre la persona anoressica alla denutrizione mortale del suo corpo.
 
Anche qui il Cibo introdotto con sentimenti contrastanti tra di loro, affinchè le persone grazie anche a questi ripetizioni estreme, mettendo a rischio la stessa propria Vita, comprendino che la separazione è dentro di Sè e non fuori, che altro non è che una duale estensioni di se stessi.
 
Bella Donna, Ritratto, Sexy, Le Mani, Piuttosto, Faccia
 
Non dovremmo identificarci con la dualità dell’esperienza per quanto legittima, ma comprendere per differenza che siamo altro …
 
(Michel Odoul modificato Francesco Ciani )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *