Sclerosi multipla e Medicina di Segnale

Molti degli alimenti utilizzati per curare le malattie potrebbero facilmente essere utilizzati come alimenti che compongono un pasto di uso quotidiano. (H.T. Huang)

Un processo infiammatorio perivascolare

Ci si potrebbe domandare quale attinenza possa avere la Medicina di Segnale con la sclerosi multipla (SM): 

non è un interrogativo peregrino e d’altronde i principi di fondo dell’alimentazione e della Medicina di Segnale possono essere utilizzati per far fronte a qualsiasi squilibrio organico o franca patologia.

Medicina di Segnale è lavorare sulle interazioni, è considerare l’organismo un insieme di unità funzionali perfettamente coordinate fra loro, in grado di comunicare e di influenzarsi reciprocamente.

Dalla cosiddetta “rivoluzione leptinica” il quadro d’insieme si è arricchito di elementi e componenti ancora oggi solo in parte noti: i regolatori metabolici del nostro organismo, fondamentalmente proteine, molecole complesse che si parlano e determinano risposte ipotalamiche di riequilibrio, 

stabiliscono interferenze con i principali assi ormonali, influenzano il sistema nervoso centrale (SNC), la risposta immunitaria, la modulazione dello stato infiammatorio … e molto altro.

L’approccio di segnale a salute e malattia permette, in altre parole, l’osservazione e lo studio del “sistema uomo” nella sua complessità, senza parcellizzazioni che rendono miope l’osservatore e il più delle volte non conducono alla risoluzione dei problemi.

DISBIOSI

A proposito della possibilità di lavorare sulle interazioni, la SM offre un panorama applicativo straordinario, laddove la moltitudine di segnali interni che giocano la partita possono favorire o, viceversa, contrastare le risposte a stimoli patogenetici, con importanti ricadute sulla progressione della malattia.

La SM è una patologia complessa che in ogni paziente assume sfumature e caratteristiche peculiari; è una malattia cronica, infiammatoria e autoimmune del SNC.

È contraddistinta da una progressiva e diffusa demielinizzazione a livello dell’encefalo e del midollo spinale associata a un processo infiammatorio perivascolare disseminato ed eterogeneo a livello della barriera ematoencefalica con il coinvolgimento di cellule T, linfociti B, macrofagi, cellule microgliali che agiscono contro la sostanza bianca e anche grigia del SNC.

Alla progressione della malattia concorrono altresì anticorpi, complemento, citochine, disfunzioni mitocondriali, specie reattive all’ossigeno (Reactive Oxygen Species, ROS), e metallo proteinasi della matrice (MMP).

Alla base vi è un’alterazione del sistema immunitario che scatena un processo autoimmune contro la mielina e le cellule specializzate che la producono, gli oligodendrociti. 

Questo processo porta alla formazione di lesioni (placche) che possono evolvere da una fase infiammatoria a una fase cronica cicatriziale (sclerosi).

Come già detto, la malattia è complessa e ha una storia naturale unica per ciascun paziente: ogni paziente infatti risponde alle terapie in modo imprevedibile e “personale”; 

analogamente, non esistono marker di malattia che consentano di valutare l’efficacia del trattamento in ciascun paziente, tuttavia un’associazione significativa tra stato infiammatorio e neurodegenerazione è stata osservata in tutte le forme di malattia ed è interessante notare che le lesioni attive sono sempre associate a marker di infiammazione.

Appare quindi indiscutibile che il controllo dello stato infiammatorio debba essere l’obiettivo per il trattamento di tutte le forme della malattia. Ecco il legame fra Medicina di Segnale e SM: il controllo dell’infiammazione. L’approccio di segnale è mirato a interferire positivamente sulle interazioni cellulari e molecolari alla base della malattia.

colazione 2

Bibliografia: Medicina di Segnale

Cristina Trittoni
Cristina Trittoni
Milano
Leggi Tutto
Ciao caro Francesco ti ringrazio per tutto quello che hai fatto per me la tua disponibilità e per i buonissimi consigli che mi hai sempre saputo dare … Apprezzo la tua dedizione nel fare il tuo lavoro senza interessi economici ma con tanta passione e preparazione per aiutare gli altri.. Ce ne fossero!!! Sei una bellissima persona un abbraccio Cry❤️

Cerchi Soluzioni?

Puoi utilizzare questa barra di ricerca o usare WhatsApp

Newsletter Updates

Inserisci la tua email se desideri iscriverti alla newsletter

Leave a Reply

× Sono qui per aiutarti