Infezioni sistemiche e malattie parodontale

i batteri patogeni parodontali possano essere causa di gravi infezioni sistemiche quali per esempio ascessi cerebrali, infezioni polmonari, infezioni cardiache o di protesi endovascolari o ortopediche

Le infezioni da batteri anaerobici

La parodontite possa provocare cambiamenti nellโ€™intero organismo proprio perchรฉ i batteri patogeni che causano la malattia parodontale possono penetrare allโ€™interno dei tessuti gengivali, trovando cosรฌ un accesso diretto al torrente circolatorio sistemico.

Confrontando vari studi basati su case report si ritrovano dati ben precisi circa il fatto che i batteri patogeni parodontali possano essere causa di gravi infezioni sistemiche quali per esempio ascessi cerebrali, infezioni polmonari, infezioni cardiache o di protesi endovascolari o ortopediche.

Quelle citate sono solo alcune delle patologie causate dallโ€™entrata in circolo dei batteri parodontopatogeni responsabili dellโ€™instaurarsi di una malattia localizzata in distretti dellโ€™organismo ben lontani dalla cavitร  orale.

denti alimentazione

Osservando ancora piรน dettagliatamente i dati raccolti in letteratura, emerge la relazione diretta tra malattia parodontale e cambiamenti dei valori infiammatori sistemici (un aspetto poco noto a molti operatori del settore medico e odontoiatrico).

Un interessante studio realizzato dal gruppo di Ioannidou riporta come pazienti con parodontite abbiano valori piรน elevati di granulociti neutrofili circolanti (particolare classe di globuli bianchi capaci di contrastare virus e batteri) rispetto a pazienti sani.

Sempre dallo stesso lavoro emerge come parametri infiammatori sistemici quali la proteina C โ€“ reattiva (una proteina rilevabile nel sangue, prodotta dal fegato e facente parte delle cosiddette โ€œproteine di fase acutaโ€ sintetizzate durante uno stato infiammatorio) siano alterati in soggetti colpiti da malattia parodontale.

infiammazione

Un ulteriore sostegno alla tesi per la quale esiste una relazione tra malattia parodontale e infiammazione sistemica proviene da uno studio volto a esaminare gli effetti sistemici di riduzione dellโ€™infiammazione locale a seguito di terapia parodontale associata a dei wash intestinale:

risulta inequivocabilmente un miglioramento dellโ€™infiammazione sistemica dopo terapia parodontale, avvalorando cosรฌ il concetto che la parodontite contribuisca in modo causale (insieme a molte altre malattie infiammatorie quali artrite, aterosclerosi o infezioni croniche in altri distretti) al carico infiammatorio sistemico.

Il controllo della parodontite mediante opportuna terapia causale ha comportato un netto miglioramento dei parametri di funzionalitร  vascolare alterati:ย 

questโ€™ultimo aspetto รจ stato indagato giร  nel 1989 da un gruppo di cardiologi interessati a comprendere i fattori di rischio associati alla metร  degli infarti che non sia spiegabile con la presenza di fattori di rischio classici (ipertensione, fumo, ipercolesterolemia, obesitร ).

La ricerca scientifica ha quindi ricercato ulteriori conferme alle sempre piรน chiare e palesi relazioni parodontite/malattie sistemiche, cosรฌ negli anni sono stati realizzati numerosi studi dai quali รจ emerso che la parodontite puรฒ essere associata a un rischio aumentato di:

โ—— malattie cardiovascolari ischemiche;ย โ—— complicanze ostetriche (nascita di bambini prematuri e/o sottopeso);ย โ——ย insufficiente controllo metabolico nel paziente diabetico non insulinodipendente;ย โ—— malattie polmonari.

intestino permeabile
Ileana Musto
Ileana Musto
Roma
Leggi Tutto
Aver incontrato Francesco sul cammino della mia strada รจ stata una benedizione....Io malata autoimmune dipendente da antimicotici per candidosi cronica sia orale che intima; posso dire che con l'assicurazione del plasma ormai giร  tre mesi (e nn smetterรฒ piรน), ed altri prodotti, wash intestinale ed alimentazione completamente cambiata, non ho piรน avuto recidive e riesco a sentirmi meglio....il lavoro รจ, e sarร  lungo ma grazie a Francesco che cn la sua tanta disponibilitร , la sua gentilezza ed il suo sapere infinito mi da quella forza e carica in piรน per nn mollare e perseverare.... รˆ una persona meravigliosa ed io le son infinitamente grata....Ciao Francesco!! Un abbraccio fortissimo โค๏ธ๐Ÿ™โœจ๐Ÿ˜˜

Cerchi Soluzioni?

Puoi utilizzare questa barra di ricerca o usare WhatsApp

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *