L’Arte di Vivere

Manifesto dell’immaginazione

La nostra mente vede un’immagine per volta, per quanto complessa possa essere.

Lupo, Lupi, Forest, Invernale, Solitudine, Solitario

Se non mi piace l’immagine che vedo in questo istante, la posso cambiare subito con un’altra che mi piace.

Esiste solo l’istante. Il qui e ora. Infatti, nessun uomo è mai vissuto due secondi dopo!

Se è vero che ogni istante può essere l’ultimo, è anche vero che esso è il primo del resto della nostra vita. Come decidiamo di viverlo?

Autunno, Viale, Via, Foglie, Albero, Natura, Forest

L’immaginazione e non la volontà è la prima facoltà dell’uomo.

Si può imparare a programmare e dirigere l’immaginazione. L’obiettivo è il dominio di se stessi.

Strada, Foresta, Stagione, Autunno, Caduta, Panorama

L’antica formula di saggezza: “Uomo conosci te stesso” è, in realtà: “Uomo conosci i te stesso”, vale a dire le varie maschere o sub-personalità che, di volta in volta, indossiamo o ci indossano.

(Aninimo)

Via Piave, 22, 61032 Fano PU, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *