La cellulite ed i carboidrati insulinici

La cellulite è probabilmente la malattia che coinvolge il maggior numero di donne occidentali. Ne soffrono persone di ogni età, indipendentemente dal peso, apparendo come un flagello ineluttabile (anche se la diagnosi è peggiore con l’aumento del peso).

Insalata, Pasto, Pomodoro, Cetriolo, Carota

Ci siamo mai chiesti perché è così difficile sconfiggere la cellulite?

Da decenni ormai è diventato il core business dell’industria estetica (estetiste, chirurghi, società farmaceutiche) e nonostante ciò si può solo migliorare lo stato patologico, senza mai guarire del tutto. La risposta è molto semplice. Finché si continua a mangiare carboidrati come amidi e zuccheri, tutto quello che si farà non servirà praticamente a nulla.

Vediamo insieme i motivi.

Salsiccia, Piatto Di Salsicce, Wurstplatte, Mangiare

Vi ricorderete che quando si ingeriscono alimenti con medio o con alto indice glicemico, il nostro corpo reagisce con la produzione d’insulina.

Ricorderete che l’insulina obbliga le cellule adipociti (che nelle donne si trovano su glutei e gambe) a riempirsi di grasso. Non a caso è proprio in tali zone che fa la sua malefica comparsa la cellulite.

Burger, Pane, Carne, Polpette, Fresco, Cibo, Formaggio

Quando le cellule adipose sono obbligate ad assimilare il grasso in maniera eccessiva può avvenire la morte della cellula stessa dando luogo ad una risposta infiammatoria (sistema immunitario), che a sua volta degrada il micro circolo presente nel tessuto adiposo.

Ciò significa che il persistere dell’infiammazione impedisce il normale reflusso dei liquidi, fenomeno peggiorato dall’azione della ritenzione idrica, causata dall’insulina.

Cibo, Ristorante, Prima Colazione, Pranzo, Cena, Piatto

La distruzione del microcircolo, crea delle zone compatte di grasso che non può essere più immesso nel circuito sanguigno (anche a seguito di diete ed attività fisica).

In conseguenza di ciò, ragazze anche giovani e magre, mangiando carboidrati insulinici, hanno comunque il problema della cellulite. Al contrario l’alimentazione a base di frutta, verdura, carne e pesce non causa l’accumulo di grasso nelle aree dove si crea la cellulite.

Tartufo, Truffle, Cibo, Gastronomia, Mangiare, Piatto

Questo perché, nel caso ingeriate più calorie di quelle consumate nello stesso giorno, i chilomicroni (lipoproteine che trasportano il grasso assunto dalla dieta) rilasciano i trigliceridi alle cellule adipociti distribuite nel sottocutaneo dell’intera superficie corporea e non a quelle localizzate solo su glutei e gambe.

Fusilloni, Pastasciutta, Italia, Cucina Italiana

Non a caso la cellulite può essere considerata una malattia sconosciuta dalle popolazioni africane (che vivono ancora nei villaggi) e dai popoli che consumano pochi carboidrati. Ovviamente è un malattia esclusiva dell’uomo visto che nessun’altra specie in questo pianeta ne soffre.

Vivere 120 Anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *