Posted on Lascia un commento

L’Arte di Vivere

E grazie ad una volontà libera di esprimersi al meglio,

che l’azione permette di passare da un livello inferiore ad uno superiore,

verso una necessità Mentale, Fisica e Spirituale,.

“Se io non sono ciò che voglio essere, io non sono affatto!

(Anonimo)

“Lodare e predicare la luce non serve a nulla,mse non c’è nessuno che possa vederla.

Sarebbe invece necessario insegnare all’uomo “l’Arte di Vedere”

(Carl Gustav Jung)

Pensiero anagogico

In questa vita bisogna operare e non lavorare.

Chi lavora si sente schiavo e obbligato a compiere delle attività per il sostentamento,

ripetendo sempre gli stessi schemi, separandosi da se stesso e ammalandosi.

Chi Opera si sente libero e compie delle attività che gli permettono di conoscere e manifestarsi in ciò che crea e sente, dal quel punto Luce dell’Eterno Presente dentro di Noi.

(Francesco Ciani)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *