Posted on Lascia un commento

Germe di grano

Germe di grano

Germe di Grano (Triticum vulgare)

Il Germe di grano contiene le vitamine del gruppo B (B1 e B2), la vitamina PP (B3) e oligoelementi, in particolar modo fosforo e per tale motivo è un ottimo depurativo, normalizzante della flora intestinale ed un eccellente tonico.

Valido anche come aiuto per la memoria.

Controindicato nei soggetti con malattia celiaca.

Apporto di vitamina E (alfa tocoferolo), acidi grassi polinsaturi.

Si consiglia come integratore della vitamina E, intensa attività sportiva, processi degenerativi legati all’invecchiamento (antiossidante), gambe insonni (insieme al lievito di birra).

Recentemente i ricercatori giapponesi hanno proposto un prodotto a base di fitocomplessi antiossidanti (germe di grano, soia e sesamo) per il trattamento delle patologie da loro ritenute conseguenti dello stress ossidativo, come cataratta, la dermatite atopica, l’infertilità maschile.

I risultati dimostrano un miglioramento dei pazienti del 50%. (Niwa Institute for Immunology, Tosashimizy, Japan. International Journal of Tissue Reactions 1998-20-63-9).

Noto anche per l’attività come riequilibrante del metabolismo lipidico. Disponibile in perle gelatinose e opercoli titolato allo 0,05% in vitamina E, corrispondente a 0,2 di principio attivo pari ad una posologia di 1.200microgrammi/die di vitamina E).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *