Sbagliare dieta è pericoloso

al nostro Intestino interessano Fibra da Frutta e verdura e grassi a corta catena per trasformarli in ATP energia vitale e da lì produrre anche Aminoacidi, antinfiammatori ecc..

Assi metabolici

L’uomo nasce frugivoro e poi diventa onnivoro.

Questa scelta è stata fondamentale per diventare quello che siamo.

Infatti introducendo alimenti diversi da quelli per i quali l’impianto era stato progettato, abbiamo introdotto patogeni aggressivi.

Verdure, Una Sana Alimentazione, Cucina, Cibo, Mangiare

Allora abbiamo accorciato l’intestino per ridurre il tempo di contatto. Gli organi che consumano più energia sono il cervello e l’intestino, accorciando quest’ultimo abbiamo avuto più energia a disposizione del cervello, che è molto aumentato dal Neanderthal al sapiens-sapiens.

Senza la riduzione dell’intestino non avremo avuto abbastanza energia. La maggiore aggressività del cibo ha portato a rinforzare l’intestino che ha dovuto imparare a gestire maggiori processi infiammatori, abbiamo quindi aumento l’infiammazione intestinale a cui corrisponde una maggior stato ansioso.

Verdure, Giardino, Vendemmia, Organici, Verde

Quello che ci differenzia maggiormente dagli altri mammiferi è.…l’ansia della conoscenza. però abbiamo accorciato solo il colon, ovvero l’unica parte dalla quale ricaviamo nutrimento (energia) per le cellule intestinali e ricaviamo i mattoncini con cui sintetizziamo ciò che ci serve… …abbiamo così trasformato un lento ma robusto motore agricolo in uno da F1, elevate prestazioni, ma MOLTO DELICATO.

Lampone, Mirtillo, Frullati, Succo, Pressato, Fresco

Sbagliare dieta oggi è per noi MOLTO pericoloso, non possiamo annullare in pochi anni le modifiche che hanno richiesto millenni. Abbiamo aumentato la forza del nostro intestino, paragonabile a quella di un palestrato,

oggi ha bisogno di mantenere l’esposizione a cibi complessi per mantenere questa forza, altrimenti si indebolisce e diminuisce i processi con cui ci RIPARA continuamente e sono guai!!!

Verdure, Carota, Cibo, Sano, Dieta, Verde, Nutrizione

Il grosso problema della carne è che la mangiamo troppo magra e troppo poco putrefatta, nessun carnivoro la mangerebbe. Certo il vitello come i finti polli, in realtà pulcini gonfiati, è meglio evitarli, ma sforzatevi di mangiare più grassi, anche animali. Mangiare carne magra è l’errore più importante,

al nostro Intestino interessano Fibra da Frutta e verdura e grassi a corta catena per trasformarli in ATP energia vitale e da lì produrre anche Aminoacidi, antinfiammatori ecc.

Si parte dalla Colazione sana con Frutta o estrattori, burro da latte crudo non chiarificato, pane integrale con germe di grano (vero) ecc.

Prof. Paolo Mainardi modificato Francesco Ciani

Simona Marziali
Simona Marziali
Bliss Centro massaggi
Leggi Tutto
Francesco è stato per me una di quelle persone che incontri al posto giusto nel momento giusto. Da quel momento magico non soltanto ho compreso e risolto le mie problematiche fisiche legate ad intestino ed ovaie, dimagrendo anche notevolmente già nelle primissime settimane di cura con i suoi prodotti, ma mi ha aiutata ad entrare meravigliosamente in contatto con il mio sentire, con la mia anima, con la mia energia e percezione. È un'anima speciale che ti cambia e ti arricchisce la vita con la sua presenza, il suo grande cuore ed il suo unico modo di fare! Consiglio con il cuore a tutti!💕💕💕

Cerchi Soluzioni?

Puoi utilizzare questa barra di ricerca o usare WhatsApp

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *