L’Arte di Vivere

Ogni qualvolta che viviamo un esperienza … essa non finirà e si ripeterà … affinché ne comprendiamo la “lezione” che ci aiuta a crescere maturare e dilatare la Consapevolezza .. proprio a volte “grazie al dolore e alla sofferenza intrinsechi tutto il Corpo, impara insieme all’Anima come lo Spirito e il Cuore, chi ha il Coraggio di finire il “film o la propria Leggenda” senza abbandonarla.. finendola.. prenderà Consapevolezza .. uscirà dal ciclo della ripetizione.

Chi ne uscirà.. ripeterà.. l’esperienza non finita, non si apriranno mai nello spazio e nel tempo nuove dimensioni o porte esperienziali, affinché “comprendendo bene dentro di noi, l’evento manifesto, scelto o il dramma presente..

risolto e “digerito” non più necessario.. molti rimangono incatenati al passato e altri con la speranza di un futuro … mai presente, cercando la propria identità nell’evento o nell’avere, o di chi li rappresenti nel risolvere i “problemi”…

Mentre Se Esisti, Scegli nell’Adesso, e nelle infinite possibilità, Se Sei Ti Manifesti, chi si manifesta è presente! Se Sei Esisti! Se Scegli Ti Ami, Sei Amato e l’Amore è al centro della tua Vita perché hai scelto di Manifestarti e di Respirare qui e ora, in ogni punto luce del Tuo Cuore dove esisti Tu e l’Eterno Presente si manifesta!

… e poi quando fai all’Amore… fallo come se fosse l’ultima cosa che fai qui sulla Terra,

come l’ultimo Respiro,

un movimento che diviene Vibrazione,

un Sentire che diviene Uno, perchè nell’Amore,

L’Anima si Fonde con Lo Spirito, mentre la Mente tace,

si è Uno, Dio si manifesta nell’incessante battere compulsivo del Cuore,

dove il Tutto e il Nulla si Uniscono, l’Onda diviene Energia,

ripercuotendosi a cascata si odono e gustano le vibrazioni dell’Essere,

che va ben oltre ai Sensi, ai limiti e propri confini,

che guarisce le Ferite, cicatrizza il Passato e progetta il Futuro, nell’Adesso, nel Qui e Ora,

poi tutto si placa e rimane un Aria (Anemos) frizzante ed elettrica, come dopo un temporale, la quiete è dell’estasi,  il 2 non esiste più, si è consumato morendo, rinascendo è diventato UNO

(Francesco Ciani)

Via Piave, 22, 61032 Fano PU, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *