Trattamento trasdermico e nutraceutico

Da una più che ventennale ricerca scientifica nasce la linea Klamère, fondata sul potere vitale e primordiale delle microalghe cianobatteriche.

Si tratta di due ricercatori inglesi, MacKinnon and Agre, e la loro scoperta dei cosiddetti water-channels (canali acquosi) nella pelle è stata premiata col Nobel nel 1993.

Risultati immagini per dolori infiammatori

Grazie all’estratto AphaMax®, i Fitocianine fitocianobatteri della linea Klamére attivano rapidamente la capacità della  cute di  auto-rigenerarsi. Tempo medio  del trattamento : 10 – 15  minuti

Protocolli di lavoro Klamaton:

trattamenti transdermici, nei dolori cronici, infiammazione articolare, spondilite, tunnel carpale, ginocchio, dolore all’anca, spalla, cervicalgia, artrite, sinusite, cartilagine, nel ripristino del liquido sinoviale, dolore ischemico, pressione interdiscale, dolore lombare, sacrale articolazione del piede, e anche viso e corpo, anti-age, tonificanti, adiposità, cellulite, dermatite volgare, psoriasi ecc.

cartilagini Applichiamo questa ricerca alla microalga selvatica del lago Klamath (Oregon, USA), otteniamo un estratto brevettato, AphaMax®, dalle elevatissime proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie, tonificanti, rigeneranti e anche  anti-aging, a cui associamo un esclusivo acido ialuronico ad alto peso molecolare, costituendo una sinergia unica  in grado di agire rapidamente e in profondità sugli inestetismi più comuni. Ginocchio, Vecchio, Cura, Lesioni, Dolore

L’estratto AphaMax®, oltre ad una titolazione elevata di AFA-ficocianine,

Tratta lesioni cutanee, piede diabetico, cheloidi, rinnovando la matrice cellulare.

Oltre che per le Articolazioni è fortemente risolutivo per tessuti sensibili, come viso, collagene, smagliature, rughe, pelle sottile, acneica, dermatiti, segni del tempo, colorito ecc. Ma è soprattutto l’elevata concentrazione di AFA – ficocianine dell’estratto AphaMax® Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è dolori-infiammatori-parassiti.jpg A generare una potente azione protettiva e rigenerativa della pelle. Le AFA-ficocianine hanno dimostrato di essere le molecole antiossidanti più potenti tra tutte le molecole naturali 1000 volte più potenti della vitamina C e 40 volte più potenti di note molecole antiossidanti come quercetina e catechine.

Grazie alla loro azione anti-lipoperossidativa, scientificamente provata Il trattamento “un complesso di Fitocianobatteri e Ficocianine”

insulina proteggono la pelle sia dagli attacchi esterni ambientali, sia dalle tossine ingerite tramite un’alimentazione sbagliata. by Klamère Nutrigea Prof. Scoglio candidato a Premio Nobel nella Ricerca nutraceutica. di principi nutrizionali wild. In Offerta Lancio 1 Trattamento personalizzato € 35,00 anzichè € 50,00

Tel +39 0721 824500 WathzApp +39 3492246570

Latticini

I latticini si possono classificare come cibi ad alto apporto di proteine

come cibi ad alto apporto di grassi o una combinazione di entrambi; mentre segui la TMM ” terapia metabolica mitocondriale” dovrai preferire quelli ad alto apporto di grassi.

Formaggio, Cerchio, Circolare, Latte, Olandese

Alcuni prodotti caseari, come il latte e i fiocchi di latte, hanno un elevato contenuto di lattosio (zucchero del latte), che è composto da una molecola di glucosio legata a una molecola di galattosio. Quando il lattosio viene digerito, il glucosio alza i livelli glicemici del sangue. Perciò, nella tua dieta quotidiana, limitati a consumare i “latticini ad alto contenuto di grassi” elencati nella lista sottostante.

Pomodori, Caprese, Mozzarella, Basilico

Come per la carne e le uova, dovrai scegliere latticini provenienti da allevamenti che nutrono i bovini esclusivamente a erba e seguono metodi biologici.

Se è possibile, scegli i latticini non pastorizzati, che sono preferibili. Anche i latticini ad alto apporto di grassi contengono qualche grammo di proteine, quindi assicurati d’includere questi grammi nel conteggio delle proteine quotidiane.

Antipasto, Salmone, Canapè, Formaggio, Cracker, Cucina

Latticini ad alto contenuto di grassi (da consumare in quantità moderate):
burro (12 grammi di grassi per cucchiaio; contenuto minimo di proteine);

burro chiarificato (13 grammi di grassi per cucchiaio; nessuna proteina);

panna (5 o 6 grammi di grassi per cucchiaio; contenuto minimo di proteine);

crema di formaggio da spalmare (4 o 5 grammi di grassi per cucchiaio; basso contenuto di proteine);

Fico, Formaggio, Pane, Baguette, Mangiare, Sano, Cibo

panna acida (2 o 3 grammi di grassi per cucchiaio; basso contenuto di proteine);

parmigiano (1,4 grammi di grassi per cucchiaio; elevato contenuto di proteine: usalo come condimento, come tutti gli altri formaggi);

cheddar (33 grammi di grassi per 100 grammi di peso; elevato contenuto di proteine);

brie (28 grammi di grassi per 100 grammi di peso; elevato contenuto di proteine).

Formaggio, Cibo, Fresco, Cena, Francese, Fichi

Latticini ad alto contenuto di proteine (da evitare):
latte;
fiocchi di latte;
ricotta;
yogurt;
kefir.

Vino, Formaggio, Pane, Café, Parigi, Francia, Viaggio

Nota: I latticini ad alto contenuto di grassi contengono metaboliti estrogenici che potrebbero avere un ruolo nelle formazioni cancerose sensibili agli ormoni, come quelle al seno, all’utero, alle ovaie e alla prostata. Se hai un cancro di questo tipo, consuma i latticini in minime dosi, o eliminali del tutto.

Se non sono biologici, è probabile che siano contaminati dal Roundup o da ormoni, antibiotici e, peggio ancora, batteri resistenti agli antibiotici.

Dr. Joseph Mercola “Trasforma il grasso in energia”

Per chi lavori?

Tecniche per la Guarigione & Comprensione

Qualunque sia la tua occupazione – infermiere, terapeuta, impiegato di banca, camionista, avvocato, insegnante, artista, volontario, casalinga, dirigente, postino, cameriere, redattore o giardiniere – di certo avrai delle motivazioni per farlo. Lavori per lo stipendio, per i benefit, per mantenere la tua famiglia, per servire i clienti, per compiacere il tuo capo.

Tempo, Gestione Del Tempo, Cronometro, Business

Questa è la parte che tutti conoscono.

Ma se il tuo lavoro è un peso – se hai un supervisore tirannico o ritmi estenuanti, se senti che il tuo lavoro non ha alcun valore o che nessuno ti apprezza – allora è tempo di cambiare il tuo approccio mentale:

a prescindere da cosa fai e da dove lo fai, tu lavori per la tua AnimA che ha scelto di discendere su questo piano per comprendere e integrarsi in ciò che sei da sempre. Io Sono il Creatore intenzionale sul mondo delle apparenze, creando adesso tutto il necessario per continuare a vivere e gustare la vita nei suoi molteplici aspetti.

Mano, Uniti, Insieme, Persone, Unità, Squadra

Ripetilo ad alta voce, usando qualunque termine ti faccia sentire a tuo agio; ogni giorno, connettiti con questa verità già presente dentro di TE e tutto fuori come estensione di te stesso cambierà.

Quando ti alzi al mattino, apri la porta alla giornata e di’: “Io lavoro per la mia Vita” (oppure “Io lavoro per la mia Coscienza” o “Io lavoro per la Luce che IO SONO” o “Io lavoro per la mia AnimA nell’Esperienza che ho già scelto di Vivere?”).

Poniamo che tu sia un cassiere in un supermercato.

Team, Motivazione, Lavoro Di Squadra, Insieme, Gruppo

Di solito arrivi sul posto di lavoro e trovi un direttore agitato e clienti agitati, e tutto quello che puoi fare è resistere fino alla fine del turno e sforzarti di non piangere pensando che non è questo che volevi dalla vita. Volevi cambiare il mondo. Se però cominci la giornata affermando che lavori per la tua Vita, avrai una prospettiva diversa quando entri nel supermercato.

Magari il tuo direttore è ancora agitato, ma non è un grosso problema: ora sai che non è lui il tuo vero capo, tutt’al più un’altra esperienza che puoi comprendere, certamente, nel contempo Tu x differenza Sei già Altro.

Donne, Lavoro Di Squadra, Squadra, Business, Persone

Poi, quando i clienti cominciano a mettere sul nastro trasportatore gli articoli che hanno acquistato, mentre passi i codici a barre e le carte di credito, cominci a comprendere che con il tuo lavoro consenti alle persone di nutrirsi.

Magari qualcuno in coda alla cassa nota la luce che emani, il gusto che metti nel muove le tue mani , o il tuo sguardo, e avvertono inconsapevolmente che ha , che Sei una Luce diversa, magnetica …. e iniziano a chiederti un consiglio, e potresti cambiare la sua vita senza neanche accorgertene.

Avvio, Start-Up, Persone, Silicon Valley

Entro la fine della settimana, il tuo direttore probabilmente ti guarderà in modo diverso e ti chiederà di occuparti dei servizi esterni ai clienti, o un aumento di livello sul personale .

Quando comprendi che hai un ruolo divino nel mondo, risplendi della luce di quello scopo.

Beach, Surfer, Tavola Da Surf, Alba, Ragazza, Ocean

Allora sul tuo cammino si presentano nuove opportunità che richiedono le tue specifiche virtù. E se ti senti gravato del compito di aiutare il mondo, affermare ogni giorno che lavori per la tua Coscienza che pulsa dentro di TE, ti aiuterà a trovare nuovi modi per affrontare i tuoi compiti o a connetterti con altre persone con cui puoi dividere le incombenze.

A prescindere dal tipo di impegno che devi affrontare, se ricordi qual è il tuo vero lavoro, la tua vita cambierà in modi inimmaginabili.

Che cos’è questo «qualcosa»?

È l’AnimA, naturalmente, che non vuole essere ridotta a rapporti umani

Faccia, Vuoto, Donna, Attendere, Tempo Di Attesa

a influenze, a eventi fortuiti, o al dominio del tempo, al «Prima è accaduto questo, poi quest’altro», come se la vita potesse essere abbracciata dalla formula «Da una cosa ne discende un’altra».

E non vuole essere ridotta nemmeno all’intervento inatteso della fortuna.

Depressione, Schizofrenia

Di qui le costruzioni e ricostruzioni (e decostruzioni di ciò che è noto), di qui i travestimenti e le negazioni da parte di una mente obsoleta e ignorante; queste manipolazioni servono al mentale a preservare la visione romantica attraverso una versione romanzata dei fatti, tra false vittorie e successi, rilegandoti a sensi di colpa o fallimenti.. che non sono coerenti con il personale percorso della propria Coscienza dal momento che si è scelto di discendere qui.

Le «falsificazioni» appartengono alla categoria dei disturbi fittizi, cioè di comportamenti che non sono «reali, autentici o naturali».

Visualizzazione Finestra, Seduta, In Casa, Ragazza

Nella forma estrema indicano «la tendenza incontrollabile alla menzogna patologica».

Dal momento che si sceglie di perseguire una vita che fuori dal proprio percorso Animico/Spirituale, usando i travestimenti e le invenzioni , le stesse assumono la forma prevalentemente fisica di malattie che portano l’interessato a farsi ricoverare senza una vera plausibile necessità “inizialmente”, allora il disturbo viene chiamato sindrome di Münchausen, o sindrome dell’intestino irritabile e così via …

Francesco Ciani

Celiachia Eczemi Ovaio policistico

Infiammazioni collegate a Celiachia, Eczemi, Ovaio policistico ecc

I microrganismi che vivono nel sistema digestivo come risultato della loro attività, producono delle sostanze (dei metaboliti, come si dice in termine tecnico); per esempio ogni cellula usa delle sostanze che trova nel suo ambiente, le modifica chimicamente per trarne energia e quindi rilascia i residui di tali reazioni chimiche.

Ragazza, Donna, Ritratto, Giovane, Viso, Bellezza

L’articolo succitato spiega che tali metaboliti possono essere correlati per esempio all’infiammazione o alla riduzione dell’infiammazione (a seconda del fatto che siano prodotti da batteri benefici o patogeni), oppure all’arresto della crescita o all’apoptosi delle cellule (quel meccanismo protettivo per cui le cellule in certe condizioni si “suicidano” (meccanismo benefico quando riesce a funzionare nelle cellule cancerogene), e che alcuni prodotti del metabolismo batterico sono stati associati a malattie del fegato, dei reni e malattie cardiovascolari.

Gli Occhi, Verde, Bambino, Ciglia, Giovane, Viso, Pelle

Anche questo articolo si fonda su circa cento altri studi scientifici nel corso dei quali sono stati analizzati i microbiomi dei soggetti malati e confrontati con quelli delle persone sane (gruppo di controllo). Molti di questi studi saranno richiamati nel seguito quando si discuterà delle specifiche patologie.

Del resto se quanto sopra esposto è corretto, le persone che soffrono di disbiosi intestinale dovrebbero manifestare spesso più di una delle patologie ad essa correlate, ed in effetti diversi studi scientifici attestano questa realtà. Tra questi citiamo Psychological disturbance in atopic eczema: the extent of the problem in school aged children (“Disturbi psicologici nei malati di eczema atopico:

Bambino, Ragazzo, Ritratto, Bambini, Persone, Carino

l’estensione del problema nei bambini in età scolare”) nel quale si afferma che i bambini che soffrono di eczema soffrono di disturbi psicologici in misura doppia dei bambini del gruppo di controllo; ne segue una sensibile correlazione tra le due condizioni.

Poi abbiamo tre articoli che descrivono i legami clinici e biologici tra autismo e schizofrenia: Autism and schizofrenia (“Autismo e schizofrenia”) , Gene gut and schizophrenia (“Gene, intestino e schizofrenia”) e The gluten connection, the association between schizofrenia and celiac disease (“La connessione del glutine, l’associazione tra schizofrenia e celiachia”) .

Ritratto, Bambino, Le Mani, Nascondi

Abbiamo ancora Childhood autism, a complex disorder (“Autismo infantile, un disordine complesso”) , che mostra come bambini autistici e psicotici hanno in comune la presenza di particolari peptidi nelle urine.

La stessa condizione di peptiduria (peptidi riscontrati nelle urine) è stata rilevata nei soggetti con disturbo dell’attenzione, nei pazienti psichiatrici e nelle persone dislessiche, come confermano gli articoli Attention deficit disorders: a study of peptide-containing urinary complexes (“Disturbi da deficit dell’attenzione:

Bambino, Coppia, Anelli Di Nozze, Donna, Uomo, Femmine

uno studio su complessi urinari contenenti peptidi”) e Urine patterns, peptide levels, and IgA/IgG antibodies to food proteins in children with dislexia (“Analisi delle urine, livelli di peptidi ed anticorpi IgA/IgG alle proteine del cibi nei bambini dislessici”) .

Questi ultimi articoli in particolare segnalano la presenza di anticorpi a glutine e caseina (intolleranza a queste due proteine contenute in grano, frumento, orzo, farro, segale, avena, latte e derivati) e rimandano alla difficoltà di digerire completamente tali sostanze, alla conseguente produzione di peptidi, e al ritrovamento di questi peptidi nelle urine.

Fuoco, Esplosione, Malattia, Spasmo, Sequestro

La dottoressa Campbell segnala nel suo libro che tale condizione di peptiduria è stata rilevata anche nelle persone sofferenti di iperattività, psicosi post-parto, epilessia, sindrome di Down, depressione, artrite reumatoide e altre malattie autoimmuni. Tra questi peptidi particolarmente importanti sono le caeomorfine e le gluteomorfine.

Menziono ancora un interessante articolo intitolato Management of menstrual problems in adolescents with learning and physical disabilities il quale ci informa che i disturbi mestruali tra le adolescenti con disabilità fisica o disturbi dell’apprendimento sono più frequenti rispetto alla media delle donne.

Bella, Giovane, Ragazza, Donne, Laici, Posa, Erba

Per esempio la sindrome premestruale è più frequente tra le donne disabili, la sindrome da ovaio policistico è più frequente tra le donne epilettiche, l’iperprolattinemia con mestruazioni irregolari è comune nelle donne con sindrome di Down (a causa della maggiore frequenza tra di loro delle malattie tiroidee) .

Molti altri articoli scientifici che giustificano quanto finora scritto sono mostrati nel seguito del libro; rimando per altro coloro che ne volesse consultare altri a fare una ricerca sul web o a consultare la lunghissima sezione finale dei riferimenti scientifici del libro “La Sindrome Psico-Intestinale”.

Ragazza, Outdooors, In Posa, Che Risiede Nell'Erba

Per terminare segnalo alcuni articoli che confermano e approfondiscono quanto appena scritto sul rapporto salute/flora batterica/intestino/psiche:

– Il nostro (secondo) cervello che funziona «a batteri» La flora intestinale svolge un’azione decisiva di comunicazione fra l’apparato digerente e il sistema nervoso centrale . 
– I batteri e l’intestino umano: nuove evidenze sperimentali della complessità delle popolazioni batteriche intestinali .
– Uomini e batteri intestinali, storia di un destino evolutivo .

Globuli Rossi, Microbiologia, Biologia, Sangue, Batteri

Ad esempio sin dai primi giorni della vita l’organismo umano è popolato da alcuni ceppi fisiologici (benefici per l’organismo, a differenza dei più noti ceppi portatori di malattie) di Escherichia Coli che hanno la funzione di digerire il lattosio, produrre le vitamine K2, B1, B2, B6 e B12, e produrre le colicine, sostanze che impediscono la proliferazione dei ceppi patogeni dello stesso E. Coli. Altri batteri producono acido folico (detto anche vitamina B9), acido pantotenico, vitamine B1, B2, B3, B6 e B12 ed anche altre sostanze nutritive per il nostro organismo.

Bibliografia: 
http://scienzamarcia.altervista.org/pilastri.doc

Pesce e frutti di Mare

Il pesce è la fonte ideale di acidi grassi omega-3 EPA e DHA, ma soprattutto di DHA, che è il grasso più importante per la salute dell’organismo.

Tra i grassi principali, il DHA è l’unico che non viene bruciato come carburante ma viene direttamente integrato nelle membrane delle cellule e dei mitocondri.

Pesce Discus, Di Pesce, Fauna

Siccome i livelli delle sostanze inquinanti (compreso il mercurio) presenti nelle acque sono aumentati, devi essere molto selettivo sul tipo di pesce che decidi di mangiare. Tra i meno contaminati e i più ricchi di omega-3 ci sono il salmone dell’Alaska e il salmone rosso, detto anche “sockeye”.

Questi tipi di salmone non possono essere allevati quindi sono sempre pescati allo stato selvatico. Il rischio che il salmone rosso accumuli alti livelli di mercurio e di altre tossine è minimo, dato che ha una vita molto breve. Inoltre, sia nel salmone dell’Alaska sia nel salmone rosso, il bioaccumulo di tossine è ridotto perché queste specie non si nutrono di pesci più piccoli altamente contaminati.

Cibo, Salmone, Teriyaki, Di Pesce, Mangiare, Piatto

Quanto più un pesce è vicino al fondo della catena alimentare, tanto minore è l’accumulo di sostanze contaminanti che incorpora nel corso della vita, quindi tra le scelte più sicure ci sono i pesci piccoli come le sardine, le acciughe, gli sgombri e le aringhe.

Le sardine sono tra gli alimenti che contengono le più alte concentrazioni di omega-3: una sola porzione contiene più del 50 per cento dell’apporto quotidiano consigliato, il che le rende una delle migliori fonti animali di omega-3. (14) Assicurati però che le sardine siano conservate in acqua, e non in olio d’oliva, perché quasi sempre l’olio d’oliva utilizzato per confezionare questo pesce non è adatto al consumo umano.

Evita il pesce d’allevamento


Di Pesce, Nuotare, Acqua, Animale, Subacquea

Anche se il salmone d’allevamento è più facilmente reperibile e più economico rispetto al salmone selvatico dell’Alaska, ti sconsiglio fortemente di consumarlo perché ha un profilo nutrizionale inferiore, ha delle ricadute negative sull’ambiente, contiene coloranti e comporta potenziali rischi per la salute.

La cosa più importante da tenere presente è che, rispetto al salmone selvatico, il salmone d’allevamento ha un contenuto cinque volte più elevato di omega-6. Nel complesso, il salmone d’allevamento può avere un contenuto di grasso che va dal 14,5 al 34 per cento, mentre il salmone selvatico ne contiene solo tra il 5 e il 7 per cento.

Siccome molte tossine si accumulano rapidamente nel grasso, il salmone d’allevamento contiene più tossine di quello selvatico.

Pesca, Barca, Pescatore, Laguna Di Tam Giang, Hue

I pesci d’allevamento sono soggetti alle stesse problematiche che riguardano gli allevamenti industriali dei bovini e dei suini: in particolare, l’uso di antibiotici e pesticidi e l’uso di mangimi OGM. Purtroppo, le recenti indagini di Oceana – un’organizzazione internazionale finalizzata alla salvaguardia dei mari creata da un gruppo di fondazioni tra cui la Pew Charitable Trusts – hanno riscontrato che l’80 per cento del pesce che viene venduto come “selvatico” potrebbe essere d’allevamento, e questo include il salmone.

Il salmone servito nei ristoranti proviene da allevamenti nel 90-95 per cento dei casi, anche se spesso nei menu viene definito “selvatico”. (15) Allora come fai a capire se un filetto di salmone è selvatico o d’allevamento?

Antipasto, Salmone, Canapè, Formaggio, Cracker, Cucina

Innanzitutto la carne del salmone ti dà un indizio. Il salmone rosso selvatico è di un rosso acceso, grazie al naturale accumulo di astaxantina, che è un potente antiossidante. Il salmone rosso è infatti uno dei cibi che hanno le più alte concentrazioni di astaxantina naturale.

Inoltre il salmone selvatico è molto magro, quindi le tracce di grasso – quelle strisce bianche che vedi sulla sua carne – sono molto sottili. Se un salmone è rosa pallido (o tinto di rosso) e ha grosse tracce di grasso, probabilmente proviene da un allevamento. Evita il salmone atlantico perché è quasi sempre d’allevamento.

Stai attento al pesce “fasullo”


Capsula, Pillola, Salute, Medicina, Farmaco, Vitamine

Nell’industria ittica alimentare, le frodi abbondano. Soprattutto negli Stati Uniti la stragrande maggioranza del pesce venduto non è quello che dice di essere. Come ho già spiegato, il pesce d’allevamento è spesso spacciato per pesce selvatico.

Ma c’è di più. I gamberetti cinesi – che ai test risultano contaminati con sostanze chimiche nocive e di solito vengono allevati da lavoratori che sostanzialmente operano in regime di schiavitù – vengono venduti in confezioni che dichiarano la provenienza da altri Paesi.

Ragazze, Pesca, Creek, Ricreazione, Canna Da Pesca

E spesso i ristoranti spacciano un pesce per l’altro. Per esempio, il dentice atlantico (o lutiano rosso) non è quasi mai vero dentice atlantico: di solito è un economico pesce d’allevamento come la tilapia, verosimilmente importato dal Sudest Asiatico e forse allevato in dubbie condizioni.

“Se esci a cena per una settimana e ordini dentice atlantico tutti i giorni, è probabile che tu non riesca a mangiarne neanche uno” mi disse il nutrizionista Larry Olmsted quando lo intervistai per il mio sito web.

Rollmops, Pesce, Katerfrühstück, Aneto, Aringa

Un rapporto di Oceana ha rivelato che negli Stati Uniti i prodotti contenenti gamberetti venduti nei negozi e serviti nei ristoranti sono presentati in maniera fuorviante in oltre il 30 per cento dei casi. (16,17) E nel 15% dei casi l’etichetta riporta informazioni errate sul metodo di produzione (selvatico o d’allevamento) o sulla specie.

Le conseguenze di queste informazioni ingannevoli possono essere ben più gravi del semplice fatto di pagare un prezzo troppo alto per un prodotto scadente. In un’indagine di alcuni anni fa, Oceana ha scoperto che l’84 per cento del tonno alalunga (o tonno bianco) prelevato dai punti vendita degli Stati Uniti era di fatto escolar, un pesce che può causare seri disturbi digestivi, tanto che viene soprannominato “pesce lassativo”. (18)

Salmone, Piatto, Cibo, Pasto, Di Pesce, Frutti Di Mare

E allora come fai a essere sicuro di acquistare davvero il prodotto per cui paghi? Ecco alcune strategie per comprare pesce che sia veramente quello che dichiara di essere. Compra il pesce dal tuo pescivendolo di fiducia o negli ipermercati. Questa categoria di rivenditori ha un forte peso nell’industria alimentare e diversi studi hanno dimostrato che il loro metodo di etichettatura è molto accurato.

Quando compri il pesce fresco nei negozi, cerca sulle etichette le certificazioni di qualità di terze parti, come il Marine Stewardship Council (il suo logo presenta le lettere MSC e un segno di riscontro a forma di pesce). Il MSC ha supervisori che certificano la provenienza del pesce e i suoi movimenti fino al punto vendita.

Calamari, Polpo, Pesce, Meeresbewohner, Secco

Altre certificazioni internazionali che indicano un’elevata sostenibilità sono Whole Foods Market Responsibly Farmed, Global Aquaculture Alliance Best Practices, Fishwise e Seafood Safe.

Cerca di procurarti pesce dell’Alaska. Siccome l’Alaska non permette l’acquicoltura, tutto il pesce proveniente da questo Paese è selvatico. L’industria ittica dell’Alaska vanta acque tra le più pulite al mondo e riserve di pesca tra le più curate e sostenibili. Per verificare l’autenticità della provenienza, cerca il logo del paese, “Wild Alaska Pure”.

Salmone, Barbecue, Barbeque, Bass, Bbq, Chef, Merluzzo

Sei meno esposto ai raggiri se cerchi prodotti che non siano d’importazione, perché nelle zone di pesca nazionali pescatori e commercianti tendono a seguire le regole previste per l’etichettatura del pesce. In molte zone costiere ci sono mercati del pesce in cui arriva ogni giorno merce fresca.

Qui puoi parlare direttamente con il titolare, che dovrebbe essere in grado di spiegarti nel dettaglio la provenienza del pesce.

Shish Kebab, Spiedino Di Carne, Spiedino Di Verdure

Se è possibile acquista il pesce intero, perché è molto più difficile spacciare una specie per l’altra se il pesce non è tagliato e sfilettato. Se sei un amante del pesce, ne mangi diversi tipi e ami anche i frutti di mare, usa questo elenco – stilato dal Natural Resources Defense Council [Consiglio per la difesa delle risorse naturali] – per scegliere le specie meno contaminate. (19)

Specie che contengono le minori quantità di mercurio (consigliate):


Acciughe
Pesce burro
Pesce gatto
Molluschi (nazionali)
Granchi (nazionali)
Gambero d’acqua dolce
Ombrina atlantica
Passera nera
Eglefino atlantico (haddock)
Nasello
Aringa
Aterina
Sgombro
Triglia
Ostrica
Platessa
Merlano nero
Salmone (in scatola)
Salmone (selvatico)
Sardine
Capesante
Gamberetti
Sogliola
Calamari
Tilapia (selvatica, difficile da trovare)
Trota d’acqua dolce
Lavarello
Merlano comune

Specie che contengono moderate quantità di mercurio (da consumare con moderazione):


Salmone, Cibo, Zucca

Persico spigola (nero, striato, d’acqua salmastra)
Pesce bufalo
Carpa
Merluzzo
Aragosta
Corifena cavallina
Rana pescatrice
Pesce persico (d’acqua dolce)
Arcosargo
Razza
Dentice atlantico (o lutiano)
Tile gibboso dell’Atlantico
Tonno (qualità striate diverse dall’alalunga o bianco)

Specie che contengono elevate quantità di mercurio (da evitare):

Tarte Flambée, Salmone, Salmone Affumicato, Cipollotti

Ombrina bianca (del Pacifico)
Ippoglosso (Halibut, dell’Atlantico e del Pacifico)
Sgombro (macchiato, di golfo)
Scorfano
Carbonaro dell’Alaska
Austromerluzzo della Patagonia
Tonno (alalunga o bianco, pinna gialla)

Specie che contengono la massima quantità di mercurio (da non mangiare mai):


Salmone, Di Pesce, Correre, Salto, A Monte

Pesce serra
Cernia
Maccarello reale (o sgombro reale)
Marlin
Pesce specchio atlantico
Squalo
Pescespada
Tonno (obeso, albacora asiatico)

13 O. García-Martínez et al., “Phenolic Compounds in Extra Virgin Olive Oil Stimulate Human Osteoblastic Cell Proliferation,” PLoS ONE, 11, n. 3 (2016): e0150045, DOI:10.1371/journal.pone.0150045.
14 “Sardines,” The George Mateljan Foundation, http://www.whfoods.com/genpage.php?tname=foodspice&dbid=147consultato il 28 novembre 2016.
15 K. Warner, W. Timme, B. Lowell, and M. Hirshfield, “Oceana Study Reveals Seafood Fraud Nationwide,” febbraio 2013, http://usa.oceana.org/…/National_Seafood_Fraud_Testing_Resu… nsultato l’8 dicembre 2016.
16 http://articles.mercola.com/…/…/05/13/seafoodshrimpindustry-fraud.aspx#_edn1
17 http://articles.mercola.com/…/…/05/13/seafoodshrimpindustry-fraud.aspx#_edn2
18 http://articles.mercola.com/…/…/05/13/seafoodshrimpindustry-fraud.aspx#_edn3
19 N. Greenfield, “The Smart Seafood Buying Guide,” https://www.nrdc.org/stories/smart-seafood-buying-guide consultato il 28 novembre 2016.

Dr. Joseph Mercola “Trasforma il grasso in energia”

Tecniche per la Guarigione & Comprensione

Ritrovare la fiducia grazie al Tramonto

Tutti viviamo esperienze che ci rendono diffidenti. In qualche misura, è una reazione utile per la sopravvivenza. Un’eccessiva ingenuità può gettare le fondamenta per un grande tradimento. La fiducia incondizionata, anche quando per esempio è riposta in un medico animato dalle migliori intenzioni, può essere pericolosa per la salute.

tramonto, unione, 5 lelementi

Tuttavia, dopo aver subito un tradimento traumatico – per esempio se il tuo compagno o la tua compagna frequenta un’altra persona o un socio d’affari ti deruba – l’evento può portarti a diffidare di chiunque. Peggio, può compromettere la tua fiducia in te stesso e nella tua capacità di giudizio.

Per motivi analoghi, se ti hanno detto che ti sei ammalato perché il tuo sistema immunitario è impazzito e ti sta attaccando, magari a un qualche livello perdi fiducia persino nel tuo corpo.

Tramonto, Albero, Dawn, Sun, Natura, Al Tramonto, Sera

Per di più, se hai ricevuto un’informazione errata perché – come nel caso di molte malattie – il vero colpevole è un virus o un batterio, puoi anche perdere fiducia nei tuoi sensi interiori. Questi colpi emotivi creano ferite nell’Anima e nel corpo. Intralciano la tua capacità di credere intimamente di poter superare la malattia e recuperare la tua salute (Unità interiore).

Un modo semplice ma profondamente efficace di guarire queste ferite è osservare il tramonto con Consapevolezza. Verso la fine della giornata, soffermati a guardare il calare del sole (non direttamente il sole, che può nuoce agli occhi).

Tramonto, Barca A Vela, Barca, Mare, Nave

Oppure, se vivi in un quartiere con palazzi che ti ostacolano la visuale, rivolgi un pensiero consapevole al sole all’ora del tramonto. Se di solito a quell’ora sei incollato allo schermo del computer, predisponi un promemoria che ti ricordi di spostare la tua attenzione mentale sul tramonto. Quando il sole cala, è probabile che tu avverta un senso di perdita, come se un amico si stesse allontanando … con la promessa di ritornare l’indomani.

È questo l’elemento che fa risuonare questa tecnica in profondità: tu guardi calare l’oscurità con l’assoluta, irremovibile certezza che la luce tornerà. Eseguire questo esercizio almeno tre volte a settimana cambierà – in meglio – il tuo modo di esperire la vita.

Tropicale, Estate, Tramonto, Beach, Palme, Isola

Per trarne maggiori benefici, metti la mano sul tuo Cuore e respira dolcemente in modo ritmico e rilassato, ascoltati. Il mattino seguente, quando il sole appare all’orizzonte, anche se in quel momento stai dormendo, il tuo corpo si sintonizzerà sui ritmi della Terra e potresti anche sentire il Tuo Cuore AvvisarTi

Dentro di te scatterà la consapevolezza che, come promesso, il tuo amico è ritornato. Il sole è sorto ogni giorno della tua vita. E continuerà a farlo per tutto il tempo che rimarrai qui sulla Terra.

Persona, Umano, Gioia, Tramonto, Sun, Arancione

Entrando in connessione con questa verità, con la certezza che il sole non ti deluderà mai, la tua Mente, imparerà di nuovo ad avere fiducia nella propria Vita e nell’AnimA che Sei sempre stato/a, l’energia della tua Guarigione che è la tua stessa Comprensione di TE.

Francesco Ciani Personal Experience

L’ Amore

Nell’amore non siamo così unici come ci piacerebbe credere. Pare che la gente abbia stili amorosi molto simili.

Dicendo stili amorosi, mi richiamo ai modelli usati nelle ricerche sull’amore.

Il concetto generale di «amore» viene distribuito in vari contenitori, come cura altruistica responsabile (agape), solidarietà pratica (pragma), intimità erotica (eros), e così via.

l'Amore, unione, completezza,

C’è anche l’aspetto di «mania», il sentimento ossessivo, tormentato che è tipico dell’amore romantico. Dobbiamo assolutamente indagare sul perché di questa eccezione. Nella mania amorosa, e solo in essa, sembra darsi come un’indipendenza del cuore. Questo amore è qualcos’altro!

La «mappa amorosa» è uno degli espedienti con i quali la psicologia cerca di dare conto dei misteri dell’invasamento amoroso.

Ciascuno di noi cresce in un ambiente familiare in cui determinati tratti danno piacere, soddisfano bisogni, accentuano la vitalità. Tali tratti formano uno schema, una mappa, ed è di questa che ci innamoriamo quando una persona che sembra possederne gli attributi attraversa la nostra strada.

amore, completezza, unione, sessualità, integrazione, conoscenza

«Crescendo, questa mappa inconscia prende forma e ne emerge a poco a poco una proto-immagine dell’innamorato o innamorata ideali pertanto, molto prima che il nostro vero amore ci passi accanto a scuola, al supermercato o in ufficio, noi ci siamo già costruiti alcuni elementi base del nostro innamorato o innamorata ideale».

Per gli junghiani, la mappa amorosa possiede tratti fortemente individualizzati, perché a provocare l’innamoramento e la sensazione che si tratti di una chiamata del destino è una complessa immagine che portiamo nel cuore. Quanto più l’immagine è ossessiva e irresistibile, più ci innamoriamo pazzamente, il che intensifica la convinzione che sia il destino a volerlo.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Gli junghiani chiamano questo fattore archetipico, che distorce la mappa in direzione di una particolare persona, con il nome di Anima e Animus, cioè una parte di Te ci si riconosce a specchio.

Anima e Animus sono le parole latine che indicano l’AnimA (lato femminile del Sé) e lo Spirito (lato maschile del Sé);

pertanto, anche ammesso che il nostro cuore si innamori di un’immagine infantile composita, a strutturare la nostra mappa, permeandola con l’esperienza del miracolo e del mistero, c’è sempre una configurazione ignota.

fondersi, ritrovarsi, Anima, coscienza, orgasmo spirituale,

Ecco perché, direbbero gli junghiani, l’amore è così travolgente.

Ti stende al tappeto mentre ti solleva al settimo cielo, fuori da questo mondo. L’esperienza dell’amore romantico trascende ogni condizionamento, pretende devozione al di là di ogni vincolo.

Per Platone, la «mania» era possessione da parte degli dèi, nella fattispecie di Afrodite e di Eros romantico. L’amore romantico ha un sapore di fatalità, di destino, di karma. «Sei quella/o che aspettavo», «Gli altri/le altre non contano», «Sei l’unica/o», «Ho cercato tanto, e finalmente eccoti qua…», «Sei la mia buona stella».

Romanticismo, Amanti, Felice, Uomo, Donna, Amore

Questa attrazione fatale, detta impersonalmente reazione biochimica e attribuita a feromoni subliminali, possiede una sua forza autonoma che trascende genetica e ambiente. Tale sensazione, non importa se sia o non sia delirante, conferma in maniera convincente l’interpretazione junghiana dell’amore romantico.

C’è attorno al fenomeno un qualcos’altro che ha un fine e un senso e un alone di avventura e di mistero.

Per gli junghiani, mamma e papà sono proiezioni di AnimA e Animus. Se anche li imitiamo e imitiamo il loro stile amoroso, non siamo fotocopie. Le fantasie abbelliscono la mappa, anzi diciamo pure che la disegnano. «L’amore romantico è inesorabilmente legato alle fantasie»: sono gli studi empirici sull’amore a sostenerlo.

Cuore, Amore, Romanticismo, San Valentino, Armonia

Essenziale per l’amore romantico è l’idealizzazione, non l’imitazione; non la replicazione del noto, bensì l’aspettativa dell’ignoto.

Nello specchio della somiglianza vediamo soltanto la faccia del nostro gemello “l’altra parte di me” separata dentro ma riflessa nell’altro nello specchio della mania amorosa, vediamo qualcosa che è radicalmente altro, la faccia che non riusciamo a trovare, che non conosciamo e che sembra richiedere gli spasmi dell’amore romantico.

Margherita, Cuore, Fiori, Cuore Di Fiore, Primavera

La mappa amorosa può spiegare le cose visibili, come i fianchi morbidi, le automobili e i cammelli, di potere ecc, ma l’amore si innamora anche di «qualcos’altro», che è invisibile. Diciamo: «Lui/lei ha un non so che»; «Il mondo intero cambia, quando c’è lui/lei». Come pare abbia detto Flaubert: «Lei era il punto di luce sul quale convergeva la totalità delle cose». Questo sulla mappa non c’è.

Se mai volessimo la prova lampante dell’esistenza del daimon che chiama, basta che ci innamoriamo una volta. Le fonti razionali dell’ereditarietà e dell’ambiente non sono abbastanza ricche da far scaturire il fiume in piena dello spasimo romantico.

Cuore, Herzchen, Amore, Romanticismo, Fortuna

Lì ci sei tutto intero, in nessun’altra occasione ti senti altrettanto sopraffatto dall’importanza del tuo essere e dal destino; in nessun’altra occasione ogni tuo gesto si rivela più chiaramente ispirato da un demone.

l’amore romantico potrebbe essere «concepito come una forza o un espediente per aiutare a creare o a potenziare il sé e l’individualità nel ritornare Uno». Le teorie psicodinamiche devono situare la chiamata dell’amore dentro il «sé» personale.

Palloncino, Cuore, Amore, Romanticismo, Cielo

Ecco perché lo stile della mania amorosa rimane escluso dalle altre mappe dell’amore. La chiamata si cristallizza in quella persona la cui faccia ci chiama a ciò che ci sembra il nostro destino.

Quella persona diventa una divinità esteriorizzata, padrona del mio fato, signora della mia AnimA, come dicono i romantici, demoniaca e angelica insieme, alla quale devo aggrapparmi, dalla quale non posso separarmi, non perché io sia troppo debole e fragile, ma perché lei, la chiamata, è troppo forte. È ovvio allora che sono tormentato, possessivo, dipendente, sofferente. Il daimon sta facendo a pezzi la mia mappa amorosa.

Giorno Di San Valentino, San Valentino, Amore, Caffè

Noi, però, possiamo leggere le ricerche più aggiornate come prove a conferma dell’autonomia del daimon.

Il suo fuoco illumina precisamente il compagno o la compagna che ci vogliono per me, nel bene o nel male, a breve o a lungo termine, convincendomi che questa altra persona è l’unica e la sola e che questo evento è unico e irripetibile per acquisire Consapevolezza di Me e tornare ad essere completo da dentro, al di là che l’esperienza finisca. L’AnimA ha percorsi che la mente potrebbe non accettare.

Rose, Fiori, Red, San Valentino

Gli altri stili amorosi tracciati nelle ricerche (condivisione, cura, solidarietà, intimità libidica) sono meno selettivi, meno personali. Non si ostinano su questa particolare persona che incarna l’immagine che mi porto nel cuore. La mania amorosa vede ciò che è già contenuto nell’AnimA prima di venire al mondo.

Il filosofo spagnolo Ortega y Gasset dice che gli innamoramenti sono rari, se pensiamo a come è lunga la vita.

L’innamoramento è un evento raro e fortuito, che colpisce a una profondità incredibile. Quando accade, accade esclusivamente per la singolarità dell’oggetto:

Rose, Blu, Fiore, Bloom, Romanticismo, Floreali, Fresco

quella persona, non un’altra. Non gli attributi e le virtù, non la voce o i fianchi o il conto in banca, non proiezioni residue di precedenti fiamme o modelli familiari trasmessi da una generazione all’altra: semplicemente, l’unicità di questa persona che l’occhio del cuore ha veduto fra tante. Se manca quel senso di scelta fatale, il romanticismo non scatta.

Perché questo tipo di amore non è un rapporto personale o una epistasi genica, ma più probabilmente un’eredità demonica, insieme dono e maledizione degli antenati invisibili. Un analogo senso del destino, anche se meno improvviso e meno ardente, e un’analoga devozione possono caratterizzare l’innamoramento per un luogo e addirittura per un lavoro, oltre che per una persona.

Coppia, Baciare, Mentire, Relax, Insieme, Felicità

Non riusciamo a lasciarlo, dobbiamo rimanerci finché l’esperienza non è chiusa, e celebriamo riti devozionali per tenerlo vivo. Si crea lo stesso incantesimo, mi viene la stessa sensazione di poter vivere con te per tutta la vita, e il mio «te» può essere una persona, un luogo, un lavoro. E c’è la stessa sensazione che qui sia chiamata in gioco non solo la mia vita o la mia morte.

Morte è una parola troppo pesante e incompatibile per associarla alle intense vibrazioni dell’amore romantico; ma l’amore romantico più di tutti riverbera del senso dell’eterno e insieme della brevità e fragilità della vita, come se sulla passione romantica fossero sempre sospesi l’ombra e il respiro della morte, con il suo richiamo a un altrove che è «oltre» e senza confini.

Spiaggia, Sabbia, Paesaggio, Marine, Natura, Ambientale

Si affrontano rischi pazzeschi.

E quando la letteratura unisce gli amanti romantici, unisce anche il loro amore con la morte. L’occhio del cuore che «vede» è anche l’occhio della morte che vede al di là dell’apparenza visibile fino a un invisibile cuore. E la autentica rivelazione si ha quando cadiamo in preda all’amore, perché allora siamo aperti a mostrare chi più autenticamente siamo, lasciando intravedere il genio della nostra AnimA.

Strada, Foresta, Stagione, Autunno, Caduta, Panorama

Dice la gente: «Sembra un altro: deve essere innamorato». «È innamorata: non sembra più lei». Quando l’amore smuove il cuore, si percepisce un qualcos’altro, nell’oggetto idoleggiato, che la lingua della poesia cerca di catturare. L’incontro tra amante ed essere amato avviene da cuore a cuore, come l’incontro tra scultore e modello, tra mano e pietra. E un incontro di immagini, uno scambio di immaginazioni.

Quando ci innamoriamo, incominciamo a immaginare al modo romantico, veementemente, sfrenatamente, follemente, gelosamente, con intensità possessiva, paranoide.

Coppia, Facendo Fuori, Giovane, Persone, Donna, Uomo

E quando immaginiamo intensamente, incominciamo a innamorarci delle immagini evocate davanti all’occhio del cuore: come quando iniziamo un progetto di
lavoro, organizziamo una vacanza, prepariamo una nuova casa in un’altra città, portiamo avanti una gravidanza…

Le nostre immagini ci attirano sempre più totalmente dentro l’impresa avventata. Non riusciamo a venir via dal laboratorio, non smettiamo più di comperare altro equipaggiamento, di farci dare dépliant, di immaginare nomi. Siamo innamorati perché c’è l’immaginazione.

Mani, Amore, Coppia, Insieme, Dita, Persone, Umano

Liberando l’immaginazione, perfino i gemelli identici si liberano della loro identicità per comprendere sé stessi e ritrovarsi , comprendersi e unirsi di nuovo da dentro, per ricordare poi che eravamo già completi cosi come il Sole e la Luna erano già presenti in noi da sempre.

L’Amore è sovrapposizione di Coscienza.

James Hillman “Il Codice dell’Anima” modificato Francesco Ciani

Nichel Oligoelemento

Nichel (Ni2+ ,Ni3+)

Livello fisico:
è un attivatore della funzione della Milza, ha un’azione Ipoglicemizzante, infatti si ritrova nella diatesi della sindrome di disadattamento, favorisce l’Azione della Vit A, Vit C e Vit P.

Piccolo Meteorite, Fuso, Fasciame, Rock, Universo

è anche un’antagonista della Adrenalina, aiuta assorbimento del ferro, è un potente Ossidoriduttore, proprio per la sua azione viene impiegato nei casi di Diabete, Cellulite, Obesità, riduce il flusso salivare, per chi soffre di ipersalivazione, potrebbe essere impiegato, l’azione importante sono l’attivazione della milza e azione Ipoglicemizzante, associato al Cobalto.

Smoothie, Succo, Drink, Cibo, Vegetariano, Vegan, Sano

Macronutriente:

Il nichel promuove l’assimilazione e la successiva metabolizzazione del ferro; stimola l’attività del fegato e la disintossicazione dell’organismo; allevia i dolori ricorrenti, in particolare le emicranie. 
Dosaggio: Si può assumere tutti i giorni.

Psiche/mente

Brodo, Verdure, Broccoli, Porro, Pepe, Grani, Cibo

Il nichel stimola nell’individuo il senso di sicurezza e di fiducia in se stesso, rivelandosi così utile nei casi di panico, tristezza e rabbia. Aiuta a lasciarsi alle spalle il peso di immagini negative, specialmente se associate ad incubi ricorrenti. Rafforza la capacità di ripresa dell’individuo.

Spirito

Giovane Donna, Ragazza, Sportivo, Natura, River, Sport

il nichel promuove la creatività e l’inventiva. Stimola nel soggetto lo spirito ludico, aiutandolo a mantenersi giovane.

Manganese oligoelemento

Prima diatesi Manganese: (Mn2+, Mn3+, Mn4+)

Livello Fisico: 
Elemento della seconda e terza diatesi, il Manganese come il Magnesio è un attivatore di molti processi enzimatici. QUINDI è ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE.

Considerato il catalizzatore per eccellenza, proprio perché interviene su moltissimi processi, e tantissime funzioni fisiologiche, talmente tante che alcune non sono state neanche scoperte, interviene nella costruzione delle ossa e cartilagini, nel metabolismo del glucosio, sintesi del colesterolo.

Quindi indirettamente anche sugli ormoni sessuali, catalizza la produzione piastrinica, ecco perché viene usato nelle tre diatesi, necessario per la produzione della tiroxina, quindi anche la tiroide non funzionerebbe bene, contro i radicali liberi, regola il Sistema Nervoso, (servirebbe a litri).

La sintesi dei grassi nel fegato, senza non si riesce ad utilizzare la Vit B e Vit C, e necessario per il Sistema immunitario.

Non è facile riscontrare una carenza di minerali nel corpo.. si usa il mineralogramma, lo troviamo in tutti i Cereali, nei semi oleosi, in molta frutta, specialmente quella acida, tipo Ribes e Mirtillo, nei Legumi Fagioli e Piselli, sono molto ricchi, le verdure a foglia verde, 

Può essere somministrato per moltissime cose, in quelli che sono considerati subsintomi, a probabile carenza di questi minerali.

Macronutriente:

Da risultati abbastanza in fretta, Stimolando la produzione di certi enzimi, il manganese riesce ad attenuare i dolori e a rafforzare le difese dell’organismo. 

Il suo impiego attraverso una maggior produzione degli ormoni sessuali, determina nel soggetto un aumento della fertilità. Il manganese, inoltre, influenza beneficamente il cuore, stimolandone l’attività; regola, inoltre, la crescita e lo sviluppo dello scheletro.

Esso accelera il metabolismo dei grassi, abbassa il livello degli zuccheri nel sangue e riduce l’assimilazione di ferro. 
Dosaggio: Si può assumere tutti i giorni.

Psiche/mente: 

Il manganese rende sensibili ed emotivi; infonde calore e cordialità; aiuta riprendersi dalle ferite interiori; riduce la litigiosità, lo spirito di vendetta e il rancore, favorendo di contro la fiducia, l’espansione e la crescita interiore.

Spirito:

Il manganese aiuta a comprendere meglio la realtà, sia interiore che esteriore. Inoltre, purifica la coscienza e migliora i rapporti con gli altri.

Gluten free

Con alimenti “Gluten Free” senza ragioni mediche sale il rischio di diabete 2

Consumare cibi “gluten free” è attualmente molto diffuso, anche tra le persone nonceliache. Tale abitudine può però aumentare le probabilità di sviluppare diabete di tipo 2, secondo uno studio presentato alle Epi/Lifestyle Scientific Sessions 2017 dell’American Heart Association, a Portland (Usa).

Farina D'Avena, Mandorle, Mirtillo, Prima Colazione, glutine

Gli autori hanno sottolineato che «mangiare più glutine può essere associato a un minore rischio di diabete di tipo 2», pari a un -13%.

«La dieta gluten free è diventata popolare anche tra chi non presenta celiachia o intolleranza al glutine, nonostante ci sia carenza di evidenze che dimostrino come ridurre il consumo di glutine produca benefici di salute a lungo termine.

Sale, Pane, Le Erbe, Olio, Cucchiaio, Farina, Spezia

Gli alimenti gluten free spesso contengono meno fibre, vitamine e minerali e ciò li rende «meno nutrienti», per cui «le persone non celiache dovrebbero riconsiderare i limiti all’assunzione di glutine in un’ottica di prevenzione delle malattie croniche, specie del diabete.

Nella ricerca fatta su un totale di quasi 200mila persone i ricercatori hanno calcolato che la maggior parte aveva un consumo di glutine inferiore a 12 g/die e hanno visto che, all’interno di questo range, chi mangiava più glutine mostrava un rischio ridotto di sviluppare diabete di tipo 2 nei 30 anni di follow-up.

Frutta, Occhiali, Luce Verde, Vitamine, Sano, Muesli

Inoltre, chi assumeva meno glutine, tendeva a introdurre meno fibre cereali: ingrediente noto per proteggere dal diabete.

Considerando anche questo fattore, gli studiosi hanno concluso che le persone nella fascia più alta di consumo di glutine avevano una probabilità inferiore del 13% di sviluppare diabete di tipo 2, rispetto a quelle nella fascia più bassa di assunzione della proteina.

https://www.successclubprofessional.com/prodotto/klamextra/
https://www.successclubprofessional.com/prodotto/ecn/
https://www.successclubprofessional.com/prodotto/wash-intestinale-ripristino/