Ogni Persona è a Sè, così come la stesso “disagio” non può essere trattato con lo stesso “protocollo”.

L’obbiettivo è ripristinare lo scorrimento dell’Energia Vitale: termini della presenza dell’energia vitale.

Prana nell’ayurveda, Qi nella medicina tradizionale cinese, Ki nella medicina giapponese, Ruach in quella ebraica, Pneuma nella Grecia, Quintessenza nell’alchimia, Mana nella Melanesia;

È possibile e lo faccio da sempre, testare direttamente i Rimedi più incisivi e importanti per rieducare una “problematica” grazie ai punti dell’Ago Puntura,

per Esempio: gli oli essenziali interagiscono oltre che con l’energia vitale, anche con l’organismo umano a livello della PNEI. La loro azione, viene espletata attraverso l’utilizzo sulla pelle e anche tramite l’olfatto.

La somministrazione per via orale, altrettanto efficace, e quindi qui ci vengono in aiuto le MicroDosi del Prof. Eugenio Martinez Bravo, , senza effetti iatrogeno o collaterale, mentre l’olio essenziale puro è consigliato solo sotto controllo medico, poiché l’errato utilizzo può provocare danni alla salute.

Quando queste molecole o Pianta, Rimedio, ecc, colpiscono i recettori nervosi, innescano una reazione il cui risultato è l’attività Psiconeuroendocrinaimmunitaria.

Nel 1937, Maurice Gattefossé pubblicò in Francia il primo libro di “Aromaterapia”. I suoi studi iniziarono nel 1910 dietro ad una guarigione grazie all’olio essenziale di lavanda, partì così la ricerca come mezzo terapeutico con gli oli essenziali applicato anche alle catene lineari del Neuroscienziato Calligaris.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

× Sono qui per aiutarti