Tecniche per la Guarigione & Comprensione

Ritrovare la fiducia grazie al Tramonto

Tutti viviamo esperienze che ci rendono diffidenti. In qualche misura, è una reazione utile per la sopravvivenza. Un’eccessiva ingenuità può gettare le fondamenta per un grande tradimento. La fiducia incondizionata, anche quando per esempio è riposta in un medico animato dalle migliori intenzioni, può essere pericolosa per la salute.

tramonto, unione, 5 lelementi

Tuttavia, dopo aver subito un tradimento traumatico – per esempio se il tuo compagno o la tua compagna frequenta un’altra persona o un socio d’affari ti deruba – l’evento può portarti a diffidare di chiunque. Peggio, può compromettere la tua fiducia in te stesso e nella tua capacità di giudizio.

Per motivi analoghi, se ti hanno detto che ti sei ammalato perché il tuo sistema immunitario è impazzito e ti sta attaccando, magari a un qualche livello perdi fiducia persino nel tuo corpo.

Tramonto, Albero, Dawn, Sun, Natura, Al Tramonto, Sera

Per di più, se hai ricevuto un’informazione errata perché – come nel caso di molte malattie – il vero colpevole è un virus o un batterio, puoi anche perdere fiducia nei tuoi sensi interiori. Questi colpi emotivi creano ferite nell’Anima e nel corpo. Intralciano la tua capacità di credere intimamente di poter superare la malattia e recuperare la tua salute (Unità interiore).

Un modo semplice ma profondamente efficace di guarire queste ferite è osservare il tramonto con Consapevolezza. Verso la fine della giornata, soffermati a guardare il calare del sole (non direttamente il sole, che può nuoce agli occhi).

Tramonto, Barca A Vela, Barca, Mare, Nave

Oppure, se vivi in un quartiere con palazzi che ti ostacolano la visuale, rivolgi un pensiero consapevole al sole all’ora del tramonto. Se di solito a quell’ora sei incollato allo schermo del computer, predisponi un promemoria che ti ricordi di spostare la tua attenzione mentale sul tramonto. Quando il sole cala, è probabile che tu avverta un senso di perdita, come se un amico si stesse allontanando … con la promessa di ritornare l’indomani.

È questo l’elemento che fa risuonare questa tecnica in profondità: tu guardi calare l’oscurità con l’assoluta, irremovibile certezza che la luce tornerà. Eseguire questo esercizio almeno tre volte a settimana cambierà – in meglio – il tuo modo di esperire la vita.

Tropicale, Estate, Tramonto, Beach, Palme, Isola

Per trarne maggiori benefici, metti la mano sul tuo Cuore e respira dolcemente in modo ritmico e rilassato, ascoltati. Il mattino seguente, quando il sole appare all’orizzonte, anche se in quel momento stai dormendo, il tuo corpo si sintonizzerà sui ritmi della Terra e potresti anche sentire il Tuo Cuore AvvisarTi

Dentro di te scatterà la consapevolezza che, come promesso, il tuo amico è ritornato. Il sole è sorto ogni giorno della tua vita. E continuerà a farlo per tutto il tempo che rimarrai qui sulla Terra.

Persona, Umano, Gioia, Tramonto, Sun, Arancione

Entrando in connessione con questa verità, con la certezza che il sole non ti deluderà mai, la tua Mente, imparerà di nuovo ad avere fiducia nella propria Vita e nell’AnimA che Sei sempre stato/a, l’energia della tua Guarigione che è la tua stessa Comprensione di TE.

Francesco Ciani Personal Experience

Gli atti «mancati»

Malattia Espressione dell’AnimA

Con la sua definizione di «atto mancato», Freud ci ha fornito un elemento straordinariamente ricco della psicologia individuale e delle interazioni corpo/ mente.

Egli sosteneva che attraverso i nostri lapsus, i nostri gesti maldestri e accidentali, noi esprimiamo, liberiamo tensioni interiori che non abbiamo potuto o saputo scaricare in altro modo. Così, quando incorriamo in un lapsus, si presume che questo esprima in realtà il nostro reale pensiero.

Risultati immagini per atti mancati

Mi ha sempre sorpreso che egli abbia definito tali atti come «mancati». Attraverso tale definizione, infatti, essi vengono automaticamente percepiti, sentiti come uno sbaglio, come qualcosa di inadatto e che deve essere evitato (almeno per la maggior parte delle persone).

Ciò è grave perché ci costringe a cercare di impedire, per quanto possibile, che si producano, in particolar modo facendoci mettere in atto una censura interiore più efficace. Preferisco chiamarlo un atto «riuscito», anche se il risultato tangibile non è quello atteso dal Conscio della persona.

Immagine correlata

Infatti questo atto è la manifestazione reale di un tentativo di comunicazione del nostro Non-Conscio con il nostro Conscio. Si tratta di un messaggio, talvolta cifrato, mediante il quale il nostro Non-Conscio esprime una tensione interiore e indica al Conscio che le cose non sono coerenti, che qualcosa non quadra.

È il Maestro o AnimA Interiore che giunge a tirare le redini perché il Cocchiere (Mente) è addormentato, sperando che la scossa prodotta dal passaggio in una buca o su una gibbosità del terreno lo risvegli.

Risultati immagini per atti mancati

L’atto «riuscito» può assumere, come i messaggi di cui ho parlato precedentemente e di cui fa parte, tre forme. Può trattarsi di un lapsus «linguae», ossia di un «errore» di espressione verbale (usare una parola al posto di un’altra), di un gesto «maldestro» (rovesciare una tazza addosso a qualcuno o rompere un oggetto), ossia che non produce il risultato previsto, e infine di un incidente più traumatico come un taglio, una distorsione o un incidente automobilistico.

Abbiamo incontrato quest’ultimo tipo nel capitolo sui «traumi».
Questa definizione ci consente di comprendere perché Freud ha parlato di «atto mancato», poiché questo assume sempre una forma in apparenza negativa. La ragione è molto semplice. Il nostro Non-Conscio si comporta come un bambino. Quando un bambino pensa che i suoi genitori non si occupano sufficientemente di lui, non lo ascoltano abbastanza, fa tutto quanto è in suo potere affinché questo stato di cose cambi.

Immagine correlata

Nella culla piange, urla, e questo funziona, significa che il sistema è efficace. Più tardi, egli farà la stessa cosa rompendo un piatto, ottenendo pessimi risultati a scuola o persino picchiando la sorellina o il fratellino.

Noi agiamo come i genitori. Siamo troppo occupati per renderci conto dei bisogni del nostro bambino interiore. Quindi reagiamo solo quando il richiamo si fa invadente, ossia negativo. Non abbiamo saputo captare nulla prima.

Immagine correlata

Avviene esattamente la stessa cosa tra il nostro Conscio e Non-Conscio. Quest’ultimo ci invia tanti messaggi «positivi», come quelli di cui parlo nel capitolo dell’effetto specchio o come i sogni, ma molto spesso non siamo capaci o pronti ad intenderli.

Il Non-Conscio, il Maestro o AnimA Interiore, passa dunque al secondo stadio che è quello dei messaggi a carattere «negativo», ossia che presentano noie e seccature, in modo da indurci ad ascoltarli e comprenderli.

Risultati immagini per atti mancati

Se la comunicazione esiste ancora, se non è stata interrotta da un’ipertrofia del Conscio, il messaggio verrà trasmesso mediante tensioni fisiche o psicologiche, incubi, oppure attraverso lievi atti «mancati» (lapsus, rottura di oggetti significativi, eccetera).

Se la comunicazione è di pessima qualità o addirittura inesistente, la forza del messaggio dovrà aumentare (quando la linea è disturbata al telefono, dobbiamo talvolta urlare per essere uditi dal nostro interlocutore).

Risultati immagini per atti mancati

Entriamo così nella fase accidentale o conflittuale per provocare e ottenere i traumi di cui ho parlato nel precedente capitolo. Possiamo anche fare quanto è necessario per …ammalarci (prendere freddo, bere o mangiare in eccesso o troppo poco e così via).

Infine, se la comunicazione è del tutto interrotta, allora si farà strada la malattia profonda, strutturale (malattie autoimmuni, cancro, eccetera).

Michel Odoul

 

Prolina

La Prolina, ed il suo principale metabolita Idrossiprolina

sono aminoacidi apolari non essenziali, quindi sintetizzabili dall’organismo umano attraverso differenti reazioni enzimatiche.

Verdure, Avocado, Vegan, Veggies, Fresco, Naturale

Nonostante ciò la Prolina è particolarmente utilizzata dall’organismo umano, rappresentando addirittura l’aminoacido più richiesto nella fase di sintesi proteica.

La particolare richiesta di questo aminoacido è essenzialmente legata al suo ruolo strutturale

rientrando nella struttura di una delle più abbondanti proteine dell’organismo umano nota come collagene.

Broccoli, Verdure, Sano, Cuoco, Nutrizione, Fresco

E’ proprio per questo motivo che in determinate circostanze

come gravi traumi, interventi chirurgici invasivi ed ustioni estese, la prolina diviene un aminoacido essenziale, per via dell’enorme richiesta legata alla neodeposizione di fibre collagene.

Nonostante sia stato un aminoacido sottovalutato per molti anni, ultimamente la ricerca scientifica ha donato nuova luce alla Prolina dimostrandone il ruolo chiave in differenti reazioni come:

Ragazze, Amici, Buddy, Tre, Abiti, Bellezza, Natura

– molecola chiave nei normali flussi energetici cellulari;

– molecola di segnalazione coinvolta nel signalling intracellulare;

– molecola importante nella regolazione dei processi di differenziazione cellulare;

– molecola attiva nel bilancio ossido-riduttivo cellulare.

Queste evidenze hanno facilitato la diffusione in commercio di supplementi a base di Prolina, utili nel coadiuvare le funzioni biologiche sia in ambito clinico che sportivo.

Adulto, Corpo, Close Up, Esercizio, In Forma, Fitness

L’utilizzo della prolina in ambito sportivo

Negli ultimi anni diversi ricercatori hanno cercato di verificare la possibile utilità della Prolina in ambito sportivo.

Seppur al momento i dati statisticamente significativi sono limitati, e per lo più attribuibili a modelli sperimentali, gli spunti teorici di applicazione sono particolarmente interessanti.

La Prolina infatti rientrerebbe tra gli integratori utili sia per il mantenimento della salute dell’atleta sia per il miglioramento della performance atletica.

In ambito salutistico infatti la Prolina potrebbe

– sostenere la sintesi di collagene, consentendo un recupero ottimale delle strutture legamentose e tendinee, preservando così l’atleta da possibili infortuni.

I primi studi a riguardo dimostrano l’utilità della Prolina, soprattutto in associazione con Condroitina e Glucosamina, acido ialuronico orosolubile, Vitamina C, Lisina nel preservare la funzionalità articolare.

Ragazza, Moda, Trucco, Bellezza, Modello, Primavera

Sostenere le difese immunitarie dell’atleta sottoposto ad allenamento intenso

La Prolina diverrebbe in questo caso, insieme alla Glutammina, un fattore importante di sostentamento delle cellule in attiva replicazione come quelle del sistema immunitario, prevenendo pertanto l’insorgenza della tanto temuta sindrome da overtraining, spesso associata ad un calo significativo della performance atletica.

Girasoli, Campo, Donna, Giallo, Estate, Fiori

Per quanto riguarda la performance invece, gli unici studi presenti assocerebbero alla Prolina una funzione neoglucogenica importante

In alcuni studi condotti su piccoli roditori infatti, l’aggiunta di Prolina ad un drink pre-allenamento a base di carboidrati, avrebbe garantito il mantenimento più duraturo di una glicemia costante durante la performance, allungando così sia i tempi di attività che la potenza esercitata.

Il ruolo metabolico quindi giustificherebbe l’attività ergogenica della Prolina in ambito sportivo.

Riferimenti Scientifici:

1. Cancer Metastasis Rev. 2010 Sep;29(3):529-42. doi: 10.1007/s10555-01 0-9244-1. Micronutrient synergy–a new tool in effective control of metastasis and other key mechanisms of cancer. Niedzwiecki A1, Roomi MW, Kalinovsky T, Rath M.

“Il rafforzamento del collagene e del tessuto connettivo può essere raggiunto naturalmente attraverso gli effetti sinergici di nutrienti selezionati, come la Iisina , la prolina , l’acido ascorbico e l’estratto di tè verde (NM) . Questa miscela di micronutrienti ha mostrato una potente attività antitumorale in vivo e in vitro in poche decine di linee cellulari tumorali.”

2. Oncol Rep. 2005 Mar;13(3):421-5. In vivo antitumor effect of ascorbic acid, Iysine, prollne and green tea extract on human colon cancer celi HCT 116 xenografts in nude mice: evaluation of tumor growth and immunohistochemistry. Roomi MW1, Ivanov V, Kalinovsky T, Niedzwiecki A, Rath M. “Nutrient supplementation strongly suppressed the growth of tumors without any adverse effects in nude mice, suggesting the nutrient combination has potential as an anticancer agent. Histological studies supported these findings by showing inhibition of MMP- 9 and VEGF secretion and mitotic index, which are criticai parameters for cancer control and prevention.

Trad.: “la supplementazione di nutrienti sopprime fortemente la crescita di tumori senza effetti collaterali nei topi nudi, suggerendo che la combinazione di nutrienti ha potenziale come agente anticancerogeno. Gli studi istologici supportano questi risultati mostrando inibizione di MMP-9 e la secrezione di VEGF e l’indice mitotico, che sono parametri critici per il controllo e la prevenzione del cancro.

Glutammina

La Glutammina è un amino acido molto importante

quello che serve di più al nostro corpo. In linea teorica dovrebbe costituire la metà di tutto il fabbisogno di amino acidi del corpo.

Pane, Prosciutto, Max Stretto, Uovo, Fritto, Cibo

Gli amino acidi si distinguono in “Essenziali”, che non possono essere prodotti dal nostro corpo e quindi vanno assunti dall’esterno, e “Non Essenziali”, che sono invece formati dal corpo stesso utilizzando gli amino acidi essenziali.

La Glutammina è particolare perché, pur essendo un amino acido “Non Essenziale”, che quindi può essere prodotto internamente dal corpo, ha bisogno molto spesso di essere integrato in modo aggiuntivo perché il corpo non ne produce abbastanza.

Spinaci, Uovo, Di Patate, Mangiare, Alimentari

La Glutammina si trova ad esempio in alimenti come la carne, la soia, la frutta secca e i fagioli, ma integrane le quantità sufficienti attraverso l’alimentazione è difficile.

La Glutammina è fondamentale sotto molti punti di vista

aiuta i muscoli a funzionare meglio, rende il cervello più agile, aiuta il corpo a controllare i livelli di glucosio nel sangue rafforza i globuli bianchi, ma soprattutto ha un’importantissima funzione a livello intestinale.

Asparagi, Verde, Asparagi Verdi, Tempo Di Asparagi

E’ essenziale, infatti, per la riparazione della mucosa gastro-intestinale e per ricreare una normale funzione intestinale.

Questo è utile per normalizzare la funzione di assorbimento e permettere al corpo di avere energia.

 

Vitamine, Compresse, Pillole, Medicina

Per questo motivo la Glutammina è fondamentale nella prevenzione dei problemi intestinali.

La glutammina vanta importanti proprietà, tanto che in alcuni studi si è dimostrata in grado di aumentare la resistenza allo sforzo fisico, l’efficienza del sistema immunitario ed il rilascio di ormone della crescita (importante per l’ipertrofia muscolare).

SPECIFICHE:

Immagine correlata

La glutammina è un aminoacido polare non essenziale, in quanto viene sintetizzato endogenamente in quantità sufficienti a soddisfare il fabbisogno giornaliero, vista la particolare importanza per il corretto mantenimento dello stato di salute.

Infatti circa il 60% del totale pull aminoacidico plasmatico è rappresentato proprio da questo aminoacido la cui diminuzione, descritta in particolari condizioni patologiche come traumi, ustioni e malattie infiammatorie croniche, è associata all’insorgenza di uno stato di malessere generale e fortemente invalidante.

Frutta, Arancione, Apple, Frutti Di Bosco, Succoso

La sua importanza in termini biologici è da ricondurre alle molteplici attività che ne fanno un tassello fondamentale per il corretto funzionamento dei vari tessuti.

Più precisamente la glutammina garantisce 

– il corretto funzionamento del sistema nervoso, essendo precursore del glutammato, neurotrasmettitore ad attività eccitatoria, oltre che substrato energetico per i neuroni;

Salmone, Di Pesce, Pesce Alla Griglia, Grill, Piatto

– la sopravvivenza e proliferazione delle cellule intestinali e immunitarie, che utilizzano questo aminoacido come fonte plastica ed energetica;

– la detossificazione da scorie azotate, derivate dal comune metabolismo proteico;

– la produzione di energia, date le sue proprietà glucogeniche.

Anatra, Anatra Arrosto, Cucina, Fry, Barbecue, Fried

L’eventuale gap quantitativo di glutammina può essere agevolmente colmato dall’assunzione di integratori o di alimenti a base proteica, con particolare importanza per latte e derivati, carni e legumi.

L’utilizzo della glutammina in ambito sportivo nasce da importanti evidenze sperimentali che dimostrano come un intensa attività fisica, soprattutto se prolungata nel tempo, possa determinare un sensibile calo delle concentrazioni ematiche di questo aminoacido, che si ripercuote inevitabilmente sia sulla prestazione che sullo stato di salute dell’atleta.

Cibo Sano, Cibo, Potenza, Dietetico, Barattolo Di Pasta

Le variazioni dell’assetto ormonale, il maggior dispendio energetico e un intenso metabolismo proteico indotto dall’attività fisica provoca un elevato dispendio di glutammina e di conseguenza la necessità di ricorrere a protocolli di integrazione.

Numerosissimi studi infatti, mostrano come l’adeguata integrazione di questo aminoacido possa determinare:

Libri, Donna, Ragazza, Studio, Imparare, Stress

– Miglioramento della prestazione: studi dimostrano come la glutammina, soprattutto quando accompagnata da carboidrati, possa determinare un incremento delle scorte muscolari di glicogeno, predisponendo il muscolo ad una contrazione più efficace e prolungata.

Risultati particolarmente positivi ad esempio si sono registrati nei calciatori, nei quali la supplementazione di questo aminoacido ha determinato un incremento della distanza percorsa durante l’esecuzione di esercizi intermittenti utili a valutare le capacità muscolari degli atleti.

Risultati immagini per glutammina

Riduzione della sensazione di fatica

riducendo l’incremento di ammoniaca e metaboliti azotati in parte responsabili dell’insorgenza della fatica centrale e periferica, data la capacità di attraversare la barriera ematoencefalica raggiungendo il sistema nervoso centrale e ostacolando la contrazione muscolare.

Manhattan, Concerto, Assolo, Pianoforte, Park

Questo effetto risulta cruciale, nel mantenimento della performance in atleti di endurance come maratoneti e ciclisti.

– Mantenimento delle funzionalità immunitarie: ruolo particolarmente importante per gli atleti di endurance (ciclisti e maratoneti) sottoposti a carichi di lavoro molto intensi.

Bicicletta, Bici, In Bicicletta, Sport, Ciclo, Corsa

È stato dimostrato infatti come l’intensa attività fisica possa associarsi ad un calo delle difese immunitarie che se non adeguatamente recuperate espongono l’atleta al rischio dell’ overtraining, sindrome caratterizzata da infezioni ricorrenti, dimagrimento acuto, perdita di massa magra e calo vistoso della performance atletica.

Diversi lavori sostengono il ruolo sinergico della glutammina, dei carboidrati a medio rilascio e degli aminoacidi a catena ramificata nel promuovere il miglioramento della performance e sostenere la salute dell’atleta,

Acqua, Wave, Mare, Natura, Potere, Surfer, Pensione

BENEFICI:

L’integrazione con glutammina può risultare utile per:

– stimolare la sintesi proteica favorendo lo sviluppo muscolare indotto da attività fisica;

– prevenire i rischi associati al sovrallenamento, tra cui l’aumentata suscettibilità alle infezioni;

Bistecca, Carne, Manzo, Mangiare, Alimentari

– potenziare le difese immunitarie dell’organismo;

– migliorare l’omeostasi del pH ematico prevenendo l’eccessiva acidificazione del sangue;

– detossificare l’organismo dagli eccessi di diete iperproteiche o chetogeniche;

– ridurre la sensazione di affaticamento muscolare, aumentando la resistenza a sforzi fisici intensi ripetuti nel tempo;

Jause, Mangiare, Delizioso, Alimentari, Beneficiare Di

– migliorare il recupero dopo un intenso sforzo fisico;

– ridurre e prevenire i DOMS (dolori muscolari post-esercizio) ed il catabolismo muscolare;

– aumentare la ritenzione di acqua intracellulare; similmente alla creatina, dopo l’assunzione acuta, la glutammina può favorire un rapido e transitorio aumento di peso e delle circonferenze muscolari.

Incenso

Dall’incisione della corteccia della Boswellia serrata

un grande albero sempreverde originario della regioni subtropicali dell’Africa e dell’India si ottiene una sostanza resinosa che si solidifica a contatto con l’aria assumendo l’aspetto di grossi granelli giallo-oro a forma di goccia, conosciuti nei paesi d’origine anche come “incenso indiano”.

Boswellia Sacra, Oman, Incenso, Aromaterapia

La pianta da secoli utilizzata dalla medicina ayurvedica

come rimedio per reumatismi, per diabete, per la febbre, per molti disturbi respiratori, del fegato, del cuore e della pelle e ancora per stimolare sotto forma di un olio, la crescita dei capelli.

Recenti studi scientifici hanno confermato che alcune sostanze presenti nella resina di Boswellia possiedono interessanti proprietà utili nel trattamento: di malattie infiammatorie croniche che possono colpire le ossa e le articolazioni: artrite, artrosi, forme reumatiche.

Incenso, Memorial, Corona, Crisantemo

Modalità d’uso: Tintura madre, può essere usata anche per lunghi periodi

Si usa per: le terapie dell’apparato osteoarticolare: artrite, artrosi, fibromialgie, tendiniti.

Anche per asma, malattie allergiche, coliti e morbo di Crohn.

Frittata, Coni Di Incenso A Mano, Sweetwater Hin

TM di Boswellia ha dato degli ottimi risultati nell’osservazione clinica nel trattamento d’artropatie nel periodo di 4-8 settimane. Ha prodotto un significativo miglioramento della sintomatologia (rigidità, debolezza, gonfiore) e ha ristabilito una soddisfacente funzionalità articolare.

Incenso, Rispettosamente, Monks, Han Pass, Buddismo

Il trattamento è stato ben tollerato

Si è dimostrata una maggiore flessibilità articolare, soprattutto mattutina, anche nei soggetti che prima non hanno risposto al trattamento con i FANS. (non ha effetti collaterali dei FANS, bon tollerata anche dai soggetti con problemi gastrici).

Inoltre è emersa una ridotta necessità d’assunzione di farmaci antiinfiammatori.

Estratto è controindicato a chi: soffre d’intestino pigro e può aumentare l’effetto dei sedativi e tranquillanti.

Guri Incenso, Fiore, Naturale, Bianco, Giallo, Verde

Proprietà in MicroDosi di Olio Essenziale

  • Anticatarrale, espettorante
  • Terapeutico
  • Stimolante delle difese immunitarie
  • Antidepressivo, calma l’angoscia
  • un buon «supporto» calmante e per la meditazione.
  • Antitumorale (ancora allo stato di ricerca)!

Profumo Creando, Profumi Naturali, Fragranza, Becher

Indicazioni :

  • bronchite catarrale ed asmatiforme, asma, sinusite
  • ferite, ulcera, ulcera varicose, cura delle pelli secche
  • Sistema immunitario: mancanza immunitaria
  • angosce, preoccupazione, tensione, depressione nervosa