Cistifellea

Malattia Espressione dell’AnimA

La cistifellea raccoglie la bile prodotta dal fegato. Però la bile non riesce a trovare la sua strada se i condotti biliari sono ostruiti, come capita sovente a causa dei calcoli alla cistifellea. Che il liquido biliare equivalga ad aggressività, lo sappiamo dal linguaggio corrente.

Pugno, Forza, Rabbia, Lacrima, Brezza, Rotto, Distrutto

Diciamo infatti: quello sputa veleno e bile

 
Colpisce il fatto che i calcoli biliari siano frequenti nelle donne, mentre gli uomini presentano più spesso calcoli renali. Inoltre i calcoli biliari sono molto più frequenti nelle donne sposate con figli che in quelle non sposate.
 
Leone, Animale, Savana, Leonessa, Safari, Selvaggio
 
Queste osservazioni statistiche possono facilitare un poco la nostra interpretazione. L’energia vuole scorrere. Se il corso dell’energia viene impedito, si arriva ad un accumulo di energia.
 
Se questo accumulo non riesce a scaricarsi, l’energia tende a consolidarsi. La formazione di calcoli nel corpo è sempre espressione di energia repressa:

Immagine correlata
I calcoli biliari sono aggressività pietrificate

 
Energia e aggressività sono concetti quasi identici. Sia ben chiaro che parole come, per esempio, aggressività non hanno in questo contesto alcun significato negativo – noi abbiamo bisogno di aggressività come abbiamo bisogno dei denti o della bile!
 
Sorprende quindi ben poco di trovare tanti casi di calcoli biliari nelle donne sposate. Queste donne vivono la propria famiglia come una struttura che sembra loro impedire di lasciar scorrere la propria energia e la propria aggressività come pare a loro.
 
Urlo, Bambino, Ragazza, Persone, Infanzia, Urlando
 
Le situazioni familiari vengono vissute come costrizioni da cui non si ha il coraggio di liberarsi – per cui le energie si bloccano e si pietrificano.
 
Le coliche inducono il paziente a fare tutto quello che non ha il coraggio di fare:
i movimenti violenti e le grida dovuti al dolore delle coliche rimettono di nuovo in moto l’energia.
 
La malattia rende onesti!
(Thorwald Dethlefsen Rudiger Dahlke)