Tag Scafs

Acido butirrico

L'uso dell'acido butirrico è stato proposto come approccio alternativo nelle patologie autoimmuni e infiammatorie, contro le infezioni batteriche, ridurre la proliferazione cellulare nei tumori del colon, ridurre la glicemia, la resistenza insulinica, la dislipidemia e la gluconogenesi in maniera confrontabile con la metformina.
Read More

Micobatteri e malattie

I batteri amici producono una vasta gamma di composti antibatterici e antimicotici, che uccidono direttamente alcuni agenti patogeni. Essi producono anche sostanze che regolano il sistema immunitario del corpo; stimolano il sistema immunitario, quando necessario, e lo calmano quando sono presenti attività auto-immuni.
Read More

Cereali

I cereali: è noto che la crusca sia ricche di fibre, il germe ricco di micronutrienti, l'endosperma ricco di amidi. Quindi oltre agli sbiancanti, i cereali raffinati sono ricchi di amidi, quindi iperglicemia, poveri di fibre, dalle quali i nostri poveri e bistrattati ceppi batterici del colon ricavano gli acidi grassi a corta catena (SCFAs) nutriente delle nostre cellule intestinali.
Read More

Succhi freschi di verdura e frutta

La ragione dell’efficacia dei succhi freschi sta nel fatto che, separando gli elementi minerali e l’acqua distillata dalle fibre, questo cibo liquido viene digerito nel giro di pochi minuti. I processi digestivi servono a separare gli elementi minerali dalle fibre e, inoltre, richiedono lavoro e tempo – anche ore – perché il nutrimento possa essere utilizzato dagli organi della digestione
Read More

Prebiotci e Probiotici

Il primo è Novel probiotic candidates for humans isolated from raw fruits and vegetables (“Nuovi candidate come probiotici per gli esseri umani isolati da frutta e verdura fresca”) , che mostra come il 35% dei batteri che producono acido lattico isolati in frutta e verdura fresca possono sopravvivere all’acidità dello stomaco e quindi arrivare vivi nel nostro intestino.
Read More

× Sono qui per aiutarti