Tag Lyme

La malattia di Lyme

Per come stanno adesso le cose, nei prossimi vent’anni chiunque abbia sintomi associati all’artrite reumatoide, alla sclerosi multipla, alla fibromialgia, alla stanchezza cronica, al virus di Epstein-Barr, all’affaticamento surrenale, ai disturbi intestinali o alle disfunzioni della tiroide sarà sottoposto al test della malattia di Lyme e, poiché gli strumenti sono fallibili, gli si dirà che ne è affetto.

Unghia di gatto 

È poi formidabile per combattere i virus: la ricerca medica un giorno scoprirà un gruppo di antivirali adattogeni e si renderà conto che l’unghia di gatto è uno dei più potenti. Quest’erba è uno strumento eccezionale per contrastare PANDAS (disturbi neuropsichiatrici infantili di origine autoimmune associati alle infezioni da streptococco), SLA, infezioni da streptococco alla gola, sclerosi multipla, dolori di natura misteriosa e molto altro.

Ravanelli

Per ciò che hanno da offrire, i ravanelli sono equiparabili ai cibi selvatici, sia che li coltivi nel tuo orto o li compri da un agricoltore. Le foglie aiutano a rimuovere i tossine dal corpo; in particolare, depurano l’organismo dai metalli tossici, soprattutto mercurio e alluminio: da questo punto di vista sono potenti quasi come le foglie di coriandolo.

× Sono qui per aiutarti