Iperglicemia e diabete 2

DIABETE 2

Inverti il corso del diabete di tipo 2 con una dieta ad alto apporto di grassi e a basso contenuto di carboidrati e con il digiuno.

Un po’ di tempo fa a Gino fu diagnosticato il diabete di tipo 2. Dal momento che voleva comprendere meglio come le sue scelte alimentari influissero sui livelli di glicemia, Gino cominciò a misurarsi i livelli di glucosio nel sangue a digiuno, prima e dopo i pasti, a tarda sera e anche nel cuore della notte.

Vino, Bottiglia Di Vino, Vino Rosso, Coppa, Alcol

Inoltre adottò una dieta ipoglicemica ideata espressamente per chi soffre di diabete, ma i miglioramenti furono minimi. Un mese dopo il dietologo gli spiegò l’importanza dell’attività fisica e fissò un appuntamento con il medico di base di Gino perché gli prescrivesse un farmaco per abbassare i livelli glicemici.

Gino decise di seguire la dieta e il regime di attività fisica, ma rimandò l’appuntamento con il medico di base:

Cottura, Torte, Gnocchi, Pelmeni, Cuoco, Cibo, Cucina

voleva vedere cosa poteva fare lui stesso per migliorare la sua salute senza ricorrere immediatamente al farmaco. Nelle quattro settimane seguenti, Gino seguì le linee guida sull’alimentazione.

Nel corso della giornata, i livelli di glucosio erano un po’ più bassi, ma sia a digiuno sia la sera i livelli erano eccezionalmente alti. Gino non riusciva a capire come fosse possibile che la sua glicemia fosse più alta di prima. (In realtà si trattava di un caso da manuale di quello che viene definito “fenomeno dell’alba”, in cui i diabetici sperimentano un’impennata di glucosio nelle prime ore del mattino.)

Pasqua, Dolci Pasquali, Taglierina Del Biscotto

A dicembre Gino notò che i suoi sforzi stavano dando scarsi risultati ed era scoraggiato perché in molte misurazioni i livelli glicemici erano più alti che mai. Volendo fare un ultimo tentativo per evitare di affidarsi al farmaco, cercò informazioni in internet riguardo alla malattia.

Fu così che scoprì un forum online in cui diverse persone discutevano dei cambiamenti nello stile di vita che avevano adottato riuscendo a invertire il corso del diabete, e apprese dell’esistenza del dottor Jason Fung, uno specialista dei reni che aveva una vasta esperienza nell’uso di una dieta ad alto apporto di grassi e a basso contenuto di carboidrati, associata a diversi periodi di digiuno, per curare i diabetici allo stadio avanzato.

Pasta, Carbonara, Spaghetti

Dopo la visita con il dottor Fung, Gino adottò una dieta ad alto apporto di grassi e a basso contenuto di carboidrati che prevedeva periodi di digiuno programmati per bilanciare i pasti ricchi di carboidrati che tradizionalmente si consumano a Natale, a Capodanno, nei compleanni e nelle cene con i parenti.

Seguì un programma che prevedeva di digiunare per ventiquattro ore a giorni alterni e mise a punto un sistema in cui qualunque “trasgressione” veniva subito seguita da un digiuno.

Pasta, Fettuccine, Cibo, Italiano, Gastronomia, Uova

Dopo essersi attenuto al programma per soli cinque mesi, Gino perse venti chili di peso e i suoi livelli di glucosio a digiuno erano tornati allo stato precedente lo sviluppo del diabete. Ora Gino si dichiara contento di osservare il digiuno.

“Se mi capita di trasgredire, non devo andare in panico perché mi basta un pasto ricco di grassi e povero di carboidrati e un breve periodo di digiuno per tornare ai livelli normali.

Cibo, Cucina, Cuoco, Pomodori, Piatto, Basilico, Pasta

L’unione di flessibilità e controllo è l’aspetto più straordinario e motivante del programma.”

Dr. Joseph Mercola “Trasforma il grasso in energia”