Tag infiammazioni gastrointestinali

fegato disbiosi

Fegato e disbiosi

Una scarsa assunzione con l’alimentazione di colina (di cui è ricco il tuorlo d’uovo, ma anche le noci), così come una ridotta capacità dell’organismo di metabolizzarla possono portare a diversi problemi di salute a carico di vari organi, tra i quali il fegato. La quantità di colina necessaria all’organismo umano dipende quindi dallo stato della microflora intestinale, ed anche dal suo patrimonio genetico, come si può leggere nell’articolo The nutrigenetics and nutrigenomics of the dietary requirement for choline, pubbblicato su Prograss in molecular biology and translational science 2012;108:159-77, autori Corbin KD, Zeisel
Read More

L’intestino

La carenza dei batteri benefici porta a carenze vitaminiche e nutrizionali, le tossine di patogeni e parassiti causano molteplici disturbi. Una cattiva alimentazione e/o una condizione di disbiosi possono portare ad avere nell’intestino incrostazioni di materiale fecale la cui espulsione (tramite clisteri o lavaggio intestinale ayurvedico con acqua e sale detto “shankprakshalan” ) accelera il processo di guarigione
Read More

Iperattività ADHD e Autismo

Questi tratti di disattenzione, iperattività e impulsività vengono considerati ADHD quando sono così estremi da compromettere l’adattamento del bambino a scuola, a casa o in altri ambienti. Quando questi stessi sintomi vanno oltre, ricadono nella categoria dell’autismo. È comune che un bambino abbia entrambe le varianti dell’ADHD, cioè che passi dall’una all’altra o che esprima entrambe allo stesso tempo.
Read More
× Sono qui per aiutarti