Esercizi per la sicurezza e la confidenza in sé stessi

L’Arte di Vivere

Degli esercizi di allenamento preparatorio per acquistare la sicurezza e la confidenza in sé stessi, le qualità e le facoltà che conferiscono la forza di praticare di produrre cambiamenti interiori, e manifestazioni poi nel tessuto dove siamo inseriti.

Blossom, Abbellimento, Goccia Di Pioggia, Ramo
Questi tre esercizi, che dovranno essere ripetuti ogni giorno, elimineranno la mancanza di sicurezza, la timidezza, il timore, l’emozione, sostituendoli con un senso di forza, di confidenza in sé stessi e di tranquillità.
 
1. Distendetevi sul dorso rilassando completamente i vostri muscoli. Aspirate gradualmente, lentamente l’aria dal naso dilatando il più possibile l’addome. Trattenete per qualche secondo l’aria inspirata poi fatela uscire lentamente.
 
Tigre, Tigre Siberiana, Grande Gatto, Predatore

Questo esercizio deve essere eseguito il più lentamente possibile.

Interrompete l’esercizio tre o quattro volte con una delle vostre normali respirazioni. Questo esercizio decongestiona il «plesso solare» che è il centro di emozioni ed impulsi di qualsiasi origine. La timidezza e lo scoraggiamelo dopo una decina di giorni scompariranno.
 
Fiori, Narcisi, Primavera, Fiore Di Primavera
 
2. Abituatevi, se siete sorpresi da rumori improvvisi dallo squillare del telefono, a padroneggiare in ogni momento della giornata i vostri nervi e reprimere qualunque vostro movimento incosciente come il moto nervoso delle gambe stando fermi, il gesticolare parlando etc.

Questo esercizio regolarizza le vostre forze nervose evitando sperperi che nuocciono all’organismo.

Farfalla, Insetto, Macro, Animale, Natura, Primavera

Sforzatevi un quarto d’ora al giorno a pensare una sola cosa escludendone qualsiasi altra. Mettetevi bene in mente che la preparazione indicata e stata combinata e studiata razionalmente in modo che le vostre facoltà mentali siano profondamente sviluppate e connesse sempre più con il Vostro Sé.

Nulla si ottiene, come in ogni altro settore scientifico, senza lavoro.
L’allenamento costerà fatica ma i vostri sforzi saranno coronati dal successo.
Questa seconda serie di tre esercizi giova alla salute e ne avranno grande beneficio coloro che soffrono d’insonnia, di nevrosi e d’amnesia.
 
Farfalla, Blu, Insetto, Morphofalter Blu
 
Questi esercizi inoltre migliorano la circolazione sanguigna e fanno sopportare meglio il freddo. Ecco i tre esercizi di abbinamento per procurarvi un aumento di Prana , Forza Vitale o Magnetismo personale, parola positiva.
 
1. Lasciate cadere il vostro sguardo in una camera in penombra su un punto qualsiasi, a livello degli occhi, fissandolo intensamente senza battere palpebra per una quindicina di minuti.
 
Risultati immagini per sicurezza in se stessi
Dovrete esercitarvi ogni giorno per aumentare la durata del tempo. Raggiungerete più velocemente il vostro fine se, leggendo e scrivendo, non batterete le palpebre.
 
2. Leggete ogni giorno qualche pagina sulla Consapevolezza del Sé , parlando lentamente ed abituandovi a scandire ogni sillaba con tono grave, senza sforzare la voce. Ricordate che una parola precisa, energica, ferma, risoluta, ben pronunciata, provoca reazioni fortissime nella mente altrui. Curate diligentemente la vostra voce, l’intonazione, e sarete pieni di confidenza in voi stessi.
 
Goccia D'Acqua, Gocciolamento, Filo D'Erba, Fiore
 
3. Soli, ponetevi davanti ad uno specchio, dove si veda tutta la vostra immagine. Pronunciate una formula suggestiva (es.: io sono la Manifestazione della mia Vita…in ogni espressione presente) ed accompagnate con dei gesti le parole. Provatene molti, scegliete quello a voi più congeniale.
 
Ripetetelo più volte, con studio, sino ad avere la sensazione precisa sentita. Eseguite per almeno venti giorni questi due gruppi di esercizi in ogni dettaglio, ed otterrete, coll’insieme di queste combinazioni, basi solide per un sicuro successo interiore.

Uscire dalla gabbia esercizi

Esercizi

Studia i sette principi che ti permettono di diventare un sognatore in stato di veglia, e applicane uno ogni giorno della settimana. Qui di seguito ti presento un’esemplificazione di come potresti metterli in pratica già dalla prossima settimana.

Persone, Donna, Esercizio, Fitness, Fare Jogging

1. Domenica: il tempo non esiste.

Oggi trascorri del tempo all’aperto, in mezzo alla natura, guardando in alto. Immagina che il cielo non finisce mai, la stessa ragione ci dice che l’universo è infinito. Se continua per sempre, allora è già completo, per quanto tale asserzione ci appaia misteriosa.

E assolutamente compiuto. In un universo completo, il tempo è solo un mezzo di cui l’umanità si serve per cercare di organizzare i giorni e la realtà. L’eternità è per sempre, senza tempo.

Yoga, Esercizio, Fitness, Donna, Salute, Forza, Corpo

Ora che cosa puoi fare tu?

Puoi liberarti degli assilli legati al tempo, all’invecchiamento, al comportamento schematico, agli orari e alla fretta. E così perfetto l’universo in cui ci troviamo! Fermati e godilo. Una vita che dura circa novant’anni è esattamente uguale a un sogno che dura circa otto ore.

Questa concezione del tempo non l’ho inventata io. Einstein l’ha formulata in termini matematici e già i filosofi degli albori della storia tramandata l’avevano avanzata. La Bibbia è piena di riferimenti all’eternità.

Surfing, Ragazza, Femminile, Surfer, Tavola Da Surf

La tua vita nella forma deve essere onorata e apprezzata, non calcolata e compartimentata. Supera la schiavitù del tempo e vivi pienamente nel presente, l’unico tempo di cui disponga: nell’Ora, l’unità di funzionamento della vita.

2. Lunedì: causa ed effetto non esistono

Oggi dedica del tempo a comprendere che cosa significhi essere. Non sei un fare umano, ma un essere umano. Mentre nella forma vigono rapporti di causa ed effetto, l’assenza di forma è acausale, proprio come il tempo che trascorri sognando. I pensieri vanno e vengono, indipendenti l’uno dall’altro.

Gambe, Finestra, Auto, Strada Sterrata, Relax, Donna

Puoi superare causa ed effetto sintonizzandoti sulla tua invisibile umanità. Non hai bisogno di continuare a fare il lavoro in cui ti sei specializzato, solamente perché da ragazzo trent’anni fa hai deciso di intraprendere un certo corso di studi o un tipo di apprendistato.

Non hai bisogno di continuare a farti governare dall’idea che le decisioni del passato ti impongono di fare quello che fai attualmente. Puoi essere un creatore, che non si fa guidare nella vita da regole ormai consunte.

Persone, Donna, Ragazza, Yoga, Jas, Fisica, Fitness

Puoi essere qualsiasi cosa scelga, checché ne dicano gli altri, e indipendentemente da ciò che hai fatto o non fatto in passato. Se è una cosa che puoi immaginare, puoi anche esserla, e l’immaginazione, il pensiero, non è soggetto alle limitazioni delle leggi di causa ed effetto.

Oggi lunedì impegnati a non essere l’effetto di nulla, ma il creatore di ciò che immagini di essere. Per questo non hai bisogno di farti aiutare da un consulente; basta che armonizzi la tua forma ai pensieri e ti dia poi il permesso di essere.

Immagine correlata
3. Martedì: non esistono né inizio né fine

Oggi esercitati a vivere come se tutta l’eternità fosse riassunta in questa giornata. Tutto è sempre qui e ora. Senza il fattore temporale in quest’esperimento metafisico, oggi e un milione di anni si equivalgono.

Sei eterno e la tua essenza invisibile non può morire.
Con questa consapevolezza tutte le inezie meschine della vita pratica diventano insignificanti. Anche il tuo attaccamento a cose che in realtà non puoi mai possedere diminuirà in misura significativa.

Bella Donna, Giovane, Femminile, Stile Di Vita, Sano

Questo martedì mattina guardati nello specchio e di ad alta voce: « Non sono la mia forma. Sono molto più divino di una mera forma». Il fatto che possa andare e venire nel corpo che sogna, libero da restrizioni di tempo, ti prova che la dimensione del pensiero non è cosa da temere, ma al contrario da godere.

Oggi martedì vivi ogni istante come se fosse l’eternità che in effetti è, gustando tutto ciò che c’è da apprezzare in ogni momento. Fattene un’abitudine, a cominciare da quest’oggi.

Donna, Giovane, Pioggia, Stagno, Cambogia, Ragazza

Ogni momento, colto per se stesso. L’eternità per se stessa. E sii paziente e comprensivo verso i tuoi pensieri di paura.

Placa i tuoi timori; dà loro importanza, per il fatto che ti avvisano di quello che ritengono costituisca un pericolo, ma invitali a sperimentare con te almeno oggi, per saggiare il tuo nuovo modo di pensare, sicurezza e amore.

Immagine correlata
4. Mercoledì: ogni ostacolo è un’opportunità

Oggi accogli ogni comportamento sgradevole da parte di altri nei tuoi confronti come un’opportunità di ricordare a te stesso che stanno rivolgendosi solo alla tua forma.

Sappi che non possono attingere alla tua divinità a meno che non scelga tu stesso di dividerla con gli altri, e allora, forse per la prima volta, sarai in grado di vedere la divinità degli altri, dietro la forma esteriore che sta comportandosi in modo spiacevole.

Bello, Donna, Faccia, Giovane Donna, Ritratto

Usa gli ostacoli, le seccature, come un’opportunità per entrare in contatto con la tua interiorità. Oggi, vedi quante volte puoi accettare quella che sarebbe stata una reazione aggressiva dentro di te, trasformandola in una cosa positiva per te e gli altri esseri divini.

Usa questi incidenti come occasioni per praticare e sperimentare un’ osservazione di ciò che succede nel mondo della forma, scevra da giudizi.

Donna, Bella, Ragazza, Mentire, Foglie, Autunno

Metti da parte i giudizi nei confronti di te stesso e, degli altri e invece osserva quel che senti e lascia che questi sentimenti ti liberino. In questo modo alla fine scoprirai frutti positivi o opportunità in ciò che prima lasciavi che fosse un ostacolo all’armonia della tua vita.

Oggi mercoledì stai diventando sognatore in stato di veglia, che trasforma gli ostacoli in opportunità in questa vita, così come fai nei sogni.

Risultati immagini per uscire dalla gabbia mentale
5. Giovedì: crei tutto ciò di cui hai bisogno per il sogno

Come sognatori durante la veglia, dentro di noi siamo consapevoli che quando moriremo la nostra coscienza continuerà a vivere in una nuova dimensione e che tutto quello che avremo esperito nella condizione di veglia ci apparirà un’illusione.

Così proprio come nel corpo che sogna, tutto ciò di cui abbiamo bisogno per il sogno della vita lo creiamo noi, persino le persone che ci sembrano sgradevoli:
sono nella nostra vita perché ce le abbiamo messe noi.

Ragazza, Ritratto, Donna, Giovani, Faccia, Pelle

E hanno delle importanti lezioni da impartirci. Oggi concentrati sulla domanda: «Perché ho creato questo nella mia vita?». Prenditi la responsabilità di ogni aspetto della tua vita, dal momento che l’hai creato tu.

Dedica il giovedì a sperimentare questa nuova intuizione su te stesso. Reagisci oggi come se ogni cosa che ti capita l’avessi provocata tu stesso, proprio come hai creato ciò che hai sognato ieri notte.

Sunrise, Tramonto, Cielo, Crepuscolo, Alba, Mattina

Tutto ciò che ci accade è in qualche modo un riflesso dei pensieri che coltiviamo.

Quando sarai veramente consapevole di creare ogni aspetto della tua vita quotidiana, allora imparerai a liberarti della disarmonia o a scoprire il messaggio che contiene.

Quando non avrai più bisogno di imparare come fare i conti con la disarmonia nella tua vita, cesserai di crearla e susciterai invece amore e armonia, dovunque tu sia.

Oggi è il giorno per mantenere continuamente presente alla tua coscienza questa verità.

Immagine correlata
6. Venerdì: le reazioni sono vere, i personaggi sono illusioni

Oggi è in giorno in cui librarsi in senso trasformativo. Esamina il modo in cui reagisci ai personaggi e agli avvenimenti che crei nella tua vita.

Ricordati che tutti i sentimenti che provi, rabbia, gioia, paura, stress, felicità, sono assolutamente reali, proprio come quando nei sogni in cui sei inseguito e hai il fiato grosso, il respiro affannoso è reale anche se è creazione tua.

Coppia, Baciare, Romanticismo, Uomo, Donna, Amore

Le tue reazioni sono l’elemento fondamentale che determina la qualità della tua vita.
Oggi studia il modo in cui reagisci alle cose esterne di tua creazione, concentrandoti sul modo in cui le elabori con il pensiero. Le tue reazioni alla vita sono determinate dal tuo modo di pensare.

Oggi invece dell’avvenimento o della persona coinvolta, comincia a prendere in considerazione le tue reazioni autolesioniste.

Tramonto, Bacio, Coppia, Amore, Romanticismo, Romantico

Immagina di svegliarti da un sogno e di rimanere sconvolto per tutto il giorno perché uno dei personaggi del sogno non si era comportato come avresti voluto. In realtà sei sufficientemente saggio da dire:

«Era un sogno» e riprendere la tua vita oppure esamini il sogno in quanto riflesso e rivelatore di te stesso. Oggi puoi usare la stessa strategia e rifiutarti di farti immobilizzare dalle azioni di chicchessia.

Risultati immagini per uscire dalla gabbia mentale
7. Sabato: l’unico modo per sapere che si sogna è svegliarsi

Oggi puoi fare un esercizio di risveglio spirituale; ciò equivale a morire mentre si è ancora vivi e considerare da questa differente prospettiva quello che ritenevi di dover fare per migliorare la tua vita.

Comincia con il comprendere che tutto ciò che esperisci è pensiero. Il biscotto che vuoi mangiare, ma che non ti farebbe bene, è un pensiero.

Albero, Tramonto, Incredibile, Bella, Mozzafiato

La rabbia nei confronti del tuo partner o dei bambini perché si rifiutano di comportarsi in un certo modo è solo un pensiero. Ti stai risvegliando e ora sei in grado di vedere con chiarezza che tutte le tue azioni sono in realtà reazioni a costruzioni della tua mente.

Dalla nuova prospettiva che adotti quest’oggi sei distaccato dal corpo e osservi come ti comporti in una varietà di situazioni. Come un attore sul palcoscenico vedi il corpo attraverso le movenze e i ruoli che gli hai creato e sai di non essere esclusivamente forma fisica.

Alberi Di Ciliegio Giapponese, Fiori, Primavera

Per un giorno sei invisibile e inaccessibile ai sensi e puoi quasi ridere di te stesso che agisci in modo tanto sciocco da finire per immobilizzarti attraverso il pensiero.

Come un essere che si risveglia sai che puoi trasmettere all’esterno solo ciò che hai dentro di te, e qualsiasi cosa sia è determinata da pensieri.

Se oggi trasmetterai rabbia e odio non dipende da qualcosa fuori di te, ma da ciò che hai dentro. Pensieri amorevoli e armoniosi producono amore e armonia da dare agli altri, indipendentemente da ciò che ricevi.

Immagine correlata
Pensieri disarmonici di odio producono l’odio e la rabbia che poi trasmetti all’esterno. Entrambi riflettono le tue idee sul mondo. In questa vita, nella dimensione di veglia, non puoi dare ciò che non hai.

Oggi per tutto il giorno osserva ciò che dai all’esterno e renditi conto che l’unico modo per mantenere una salda presa su quell’illusione che è la vita è di risvegliarsi a un’altra dimensione e considerare tutte le tue azioni da quella nuova prospettiva.

Strada, Foresta, Stagione, Autunno, Caduta, Panorama

Così termina la settimana in cui ogni giorno facciamo uno sforzo per diventare sognatori in stato di veglia.

Sapendo che abbiamo solo dei momenti da vivere, non mesi o settimane, possiamo cominciare a usare questa consapevolezza per rendere la nostra vita quotidiana uno stato di veglia senza limiti come quello che sperimentiamo quando sogniamo.

Tieni sempre presente alla mente queste tre parole e pensa alla saggezza che contengono. Dal Principe della Pace: «Come pensi, sarai».

(Wayne W.)