Tag Disbiosi

Il fegato

Il malato di fegato dovrebbe porsi le seguenti domande:1. In quali campi ho perduto la capacità di valutare correttamente? 2. Dove non sono più capace di distinguere tra quello che riesco a tollerare e quello che per me è "velenoso" ? 3. Dove faccio degli eccessi, dove mi espando in maniera esagerata? 4. Mi preoccupo della mia " religione ", che mi rilega a modelli, che mi separano del mio rapporto con l'origine, oppure la molteplicità mi impedisce di vedere l'unità? Nella mia vita le considerazioni religiose o filosofiche quale tipo di ruolo hanno? 5. Manco di fiducia?
Read More
× Sono qui per aiutarti