Tag costipazione

Lo yogurt

La cosa funziona così: gli adulti non hanno un patrimonio di enzimi sufficiente a disgregare il lattosio. Il lattosio è lo zucchero contenuto nei derivati del latte, ma la lattasi, l’enzima deputato a disgregare il lattosio, comincia a mancare man mano che diventiamo adulti.
Read More

Coriandolo

Nel momento in cui il coriandolo entra in bocca, i suoi composti fitochimici iniziano a legarsi agli scarti tossici che incontrano; e se la saliva contiene molti residui, il risultato è quel sapore sgradevole che alcuni avvertono. In altre parole, se una persona detesta il coriandolo, è molto probabile che ne abbia bisogno
Read More

Tumori e parassiti (intestinali e non)

Schistosoma hematobium calcified eggs (“Una scoperta interessante nella cervice dell’utero: uova calcificate di Schisostoma hematobium”) racconta di un caso di una donna africana il cui pap test mostrava valori esageratamente anomali (e che quindi possono fare sospettare una lesione cancerosa o pre-cancerosa) e nella cui cervice uterina sono state trovate per l’appunto le uova di uno schisostoma.
Read More

Datteri

I datteri sono fenomenali per l’apparato digerente. Essendo uno dei più potenti antiparassitari tra i cibi del nostro Pianeta, attaccano, distruggono ed espellono dal corpo ogni genere di parassita: lieviti, muffe e altri funghi, metalli pesanti, batteri nocivi, virus e…
Read More

Kiwi

I kiwi sono anche un ottimo rimedio contro i problemi e i disturbi della digestione, come il reflusso gastrico, l’esofago di Barrett, i gas, i dolori e il gonfiore addominale, che spesso si devono a una scarsa produzione di acido cloridrico nello stomaco.
Read More

Pere

Le pere sono straordinarie anche per altri aspetti della digestione: agiscono da antispasmodici, leniscono le pareti di stomaco e intestino, nutrono i batteri benefici e affamano e uccidono quelli nocivi, i parassiti e i funghi, alzano il livello di acido cloridrico nello stomaco, aiutano a prevenire il cancro all’intestino e allo stomaco e riducono gli acidi nocivi prodotti dal muco e da agenti patogeni come l’Helicobacter pylori
Read More

Meloni e angurie

Sono come il latte materno, ma con un vantaggio in più: sono predigeriti; significa che la loro polpa è così facilmente assimilabile che l’apparato digerente non deve quasi elaborarla quando entra nell’organismo, perché è ricca di enzimi e coenzimi che la rafforzano ma che non sono ancora stati scoperti.
Read More

Disbiosi putrefattiva

La disbiosi intestinale e l’eventuale eccessiva permeabilità dell’intestino a loro volta contribuiscono al proliferare dei parassiti (vermi) sia nell’intestino che altrove; infatti le tossine dei microrganismi patogeni alterano la capacità del sistema digestivo e di quello immunitario di tenere a bada questi ospiti indesiderati. Come dice la dottoressa Campbell-McBride, “i parassiti seguono sempre la tossicità”.
Read More

Siamo chiusi dal 15/08/ al 20/08 

× Sono qui per aiutarti