Tag Colite

Fegato e disbiosi

fegato disbiosi
Una scarsa assunzione con l’alimentazione di colina (di cui è ricco il tuorlo d’uovo, ma anche le noci), così come una ridotta capacità dell’organismo di metabolizzarla possono portare a diversi problemi di salute a carico di vari organi, tra i quali il fegato. La quantità di colina necessaria all’organismo umano dipende quindi dallo stato della microflora intestinale, ed anche dal suo patrimonio genetico, come si può leggere nell’articolo The nutrigenetics and nutrigenomics of the dietary requirement for choline, pubbblicato su Prograss in molecular biology and translational science 2012;108:159-77, autori Corbin KD, Zeisel

Selenio Oligoterapia

Senescenza, prima cosa che viene in mente del Selenio, previene l’invecchiamento cellulare, e migliora la funzionalità respiratoria, il suo impiego acne seborroica, micosi, frigidità impotenza, riniti faringiti croniche, uremie, uricemie e gotta.

Le banane

Se la buccia è ancora verde, gli enzimi impediscono di assimilare le sostanze nutritive racchiuse nel frutto, mentre se la banana è troppo matura e ha la buccia marrone o annerita, il frutto è fermentato.

Mango

Mangiato prima di andare a letto, i suoi composti fitochimici, insieme agli aminoacidi come la glicina, la glutammina e la cisteina combinati al fruttosio e al glucosio, raggiungono il cervello e reintegrano rapidamente i neurotrasmettitori esauriti, il che consente a molti insonni di avere finalmente un sonno ristoratore.

Chelazione depurazione

Alcuni effetti che si manifestano a causa della presenza del mercurio nel corpo sono: schizofrenia, anemia, anoressia, colite, depressione, dermatite, instabilità emotiva, mal di testa, cefalea ed emicrania, calo dell’udito, ipertensione, mancanza di concentrazione, deficit della memoria, sapore metallico, tremori

Microrganismi effettivi

Molte sono le malattie per cui si è trovato giovamento con il Vitabiosa: malattie intestinali, colite, ulcera allo stomaco, malattie epatiche, morbo di Crohn, infiammazioni dell’intestino tenue, disturbi della prostata, candida, psoriasi, eczema, neurodermatiti, allergie, fibromialgie, sinusite, infezioni micotiche dei bronchi, asma, reumatismi, gotta, intossicazione da amalgama, diabete, pressione alta, angina pectoris, aritmia cardiaca, cataratta, cancro, aids.

× Sono qui per aiutarti