Tag colesterolo

Fattori nella modulazione della tiroide

gli ormoni tiroidei non stimolano solo il metabolismo ma in genere tutte le funzioni cellulari. Ottimizzano le funzioni dell’apparato cardiovascolare (aumento della capacità contrattile del miocardio e riduzione della pressione arteriosa diastolica), del sistema immunitario (con efficiente difesa contro le infezioni), del fegato (nonché la sensibilità periferica all’insulina, da cui una riduzione sia dei livelli di colesterolo sia della massa grassa), del sistema nervoso (attivazione della concentrazione e della memoria, ritmo sonno-veglia), dell’apparato dermopilifero (elasticità della pelle, crescita di capelli e unghie), dell’apparato digerente (regolazione del transito intestinale), dell’apparato riproduttivo (fertilità e adeguata produzione ormonale).
Read More
fegato disbiosi

Fegato e disbiosi

Una scarsa assunzione con l’alimentazione di colina (di cui è ricco il tuorlo d’uovo, ma anche le noci), così come una ridotta capacità dell’organismo di metabolizzarla possono portare a diversi problemi di salute a carico di vari organi, tra i quali il fegato. La quantità di colina necessaria all’organismo umano dipende quindi dallo stato della microflora intestinale, ed anche dal suo patrimonio genetico, come si può leggere nell’articolo The nutrigenetics and nutrigenomics of the dietary requirement for choline, pubbblicato su Prograss in molecular biology and translational science 2012;108:159-77, autori Corbin KD, Zeisel
Read More

Manifestazione cause della disbiosi

La flora batterica intestinale può alterarsi e provocare appunto la disbiosi intestinale, una vera e propria malattia, caratterizzata da alcuni sintomi ben definiti: • cattiva digestione  • gonfiore  • stitichezza alternata a diarrea  • nervosismo e ansia  • stanchezza mattutina  • disturbi del sonno  • candidosi vaginale  • infezioni del cavo orale  • aerofagia ed eruttazioni fastidiose  • intolleranze alimentari.
Read More

× Sono qui per aiutarti