Tag Candida intestinale

Virus Epstein Barr

Gli autori hanno scoperto che i pazienti che hanno contratto la mononucleosi infettiva (malattia, ricordiamo, causata dall’infezione del virus EB) avevano livelli di vitamina D molto più bassi rispetto alle persone del gruppo di controllo. I due fattori di rischio potrebbero quindi anche essere correlati.

Curare il morbo di Alzheimer

La carenza di vitamina D e l’inquinamento elettromagnetico causano un malfunzionamento di queste barriere tissutali, fondamentali per il buon funzionamento del nostro organismo, ma anche i focus dentali possono avere questo effetto, dal momento che innescano una situazione di infiammazione cronica.

Asse intestino cervello

Come trascurare infine il legame tra vaccini ed epilessia? La stessa dottoressa Campbell denuncia come l’abitudine di vaccinare indiscriminatamente i bambini a prescindere da uno screening che verifichi l’eventuale presenza di alterazioni intestinali espone molti soggetti vaccinati al rischio di contrarre una serie di malattie più o meno gravi.

Tumori e parassiti (intestinali e non)

Schistosoma hematobium calcified eggs (“Una scoperta interessante nella cervice dell’utero: uova calcificate di Schisostoma hematobium”) racconta di un caso di una donna africana il cui pap test mostrava valori esageratamente anomali (e che quindi possono fare sospettare una lesione cancerosa o pre-cancerosa) e nella cui cervice uterina sono state trovate per l’appunto le uova di uno schisostoma.

La parassitosi

In Giappone è un’usanza comune, ma in Italia ed in molti altri paesi non lo è. Quanti di noi lavano e rilavano la frutta e la verdura che poi mangiano cruda? E quanti di noi si rendono conto che ci vuole anche un po’ di igiene intestinale oltre che di igiene domestica?
× Sono qui per aiutarti