Le braccia (bicipite e omero)

Malattia Espressione dell’AnimA.

Il braccio è situato tra la spalla e il gomito.

 
Cielo, Libertà, Felicità, Alleviato, Preghiera
 
Ricordiamo semplicemente che la spalla e la scapola costituiscono la rappresentazione del rapporto inconscio con l’azione. Simboleggiano la «porta del Non-Conscio», il punto di emergenza, il riaffiorare del nostro inconscio nel suo rapporto con l’azione sul mondo e sugli esseri (di cui facciamo parte).
 
Il gomito invece, esso è la «porta, la barriera» dell’accettazione. Il braccio, strutturato intorno all’omero, rappresenta ciò che si situa tra i due e che li collega. Rappresenta dunque la proiezione della fase di passaggio delle volontà o desideri di azione, dall’inconscio al conscio.
 
Frattura Ossea, Xray, Scheletro, Diagnosi, Rotto
 
Ci troviamo pertanto nel processo di «addensamento», nel momento che precede la loro accettazione consapevole. Ma può anche trattarsi del passaggio dal conscio all’inconscio. In questo caso siamo nel processo di «liberazione», nel momento che segue la loro accettazione conscia e che precede quella inconscia.
 

Le malattie delle braccia

 
Le tensioni avvertite nelle braccia (punti dolenti, crampi, nevralgie brachiali, eccetera) sono la manifestazione della difficoltà che la persona avverte nell’agire.
 
In Forma, Strong, Femminile, Fitness, Formazione
 
I ricordi o le ferite inconsce profonde di un individuo rispetto alla sua capacità d’azione, che riaffiorano in superficie e che quest’ultima rifiuta di accettare, si manifesteranno mediante dolori nelle braccia, se non addirittura con fratture dell’omero, quando il ricordo, le memorie che emergono in superficie sono troppo forti o sconvolgono troppo la struttura (ossa) delle credenze personali o delle scelte di vita di una persona.
 
Fallimento personale, impossibilità di realizzare qualcosa sul piano professionale o familiare, paure nei confronti dell’azione o delle sue conseguenze sceglieranno, se necessario, di esprimersi attraverso dolori o traumi nelle braccia.
 
Slittamento Accidentale, Oops, Slittamento, Errore
 
Può trattarsi di vissuti ed esperienze di azioni che l’individuo ha accettato nel suo conscio, nella sua mente, ma che non può o non è ancora pronto ad accettare nel profondo.
 
Può essere il caso di una persona che ha dovuto cedere su qualcosa che considerava importante per sé (progetti, realizzazioni tecniche, promozioni, eccetera) e che ha compreso e accettato con la mente.
 
Bicipiti, Tricipiti, In Forma, Fitness, Muscolo, Corpo
 
Tuttavia, nel profondo, la persona in questione non accetta la sconfitta.
Malgrado tutte le ragioni logiche che le hanno permesso di comprendere le cose, rifiuta di integrarle dentro di sé.
 
Se il dolore o il trauma si situano nell’omero, ciò significa che la tensione è legata alla struttura profonda, alle credenze e ai valori inconsci della persona rispetto alle sue azioni.
 
Autunno, Nebbia, Forest, Tronchi, Via
 
Se invece è avvertita nel braccio, nei muscoli, siamo in presenza di una manifestazione meno «grave», in quanto meno ancorata nella struttura.
 
Quando la tensione, il dolore o la frattura si verificano nel braccio destro, si tratterà di qualcosa in relazione con lo Yin, il simbolismo materno e tutte le sue rappresentazioni.
 
Se al contrario la tensione, il dolore o la frattura si esternano nel braccio sinistro, si tratterà di qualcosa che è in relazione con lo Yang, il simbolismo paterno e tutte le sue rappresentazioni.
 
(Michel Odolul)