Rosa Damascena

Olio Essenziale

Utile per favorire il fisiologico benessere del Cuore
Note Bibliografiche:
I petali della rosa hanno proprietà analoghe a quelle delle altre rose. Le foglie vengono utilizzate per tisane leggermente astringenti, utili per chi è facilmente soggetto a disturbi intestinali.

Donna, Piuttosto, Ragazza, Capelli, Bello, Donne

La parte erboristicamente più interessante di questa pianta è costituita da falsi frutti

la cui parte interna ha le proverbiali proprietà pruriginose, mentre quella esterna ha un elevato interesse alimentare e dietetico: essa viene utilizzata per ottenere conserve e marmellate e rappresenta una ricca fonte di vitamine, in particolare la C.
I frutti confermano, per uso esterno, proprietà astringenti e antinfiammatorie. Oltre all’acido ascorbico, la droga contiene pectina, tannini, zuccheri, acidi organici, carotenoidi, tracce di flavonoidi e antociani.

Risultati immagini per depressione del cuore
Azione terapeutica:

Tonico generale, neurotonico (tonico del sistema nervoso), afrodisiaco
Potente armonizzazione psico-emotivo in caso di ansia, depressione, insonnia, palpitazioni
Giovane Ragazza, Rose, Donna, Mentire, Signora, Ragazza
Porta il lasciarsi andare (in associazione con Nardo)
Tonico pelle, astringente. anti-emorragico
Diarrea, (anti diarroico astringente)
Curativo, che rigenera
Prevenire e combattere le rughe, associato all’acido Ialuronico ad alto peso molecolare
Rosa, Fiore, Natura, Rosa Fiori, Floribunda, Fiore Rosa

Infezioni
Nota olfattiva potente, altamente ricercato, caratteristico del cuore

Indicazioni:
Pelle Rosacea, rughe, cura della pelle
Astenia sessuale, frigidità, impotenza
Insonnia, ansia, depressione, palpitazioni, irritabilità, stress
Asma acuta e cronica, bronchite, (superinfezione)
Immagine correlata
Malattie della pelle, ferite, ulcere indolenti
Ceppi distorsioni,
Ulcere aftose, gengiviti
Creazione di profumi e acqua di toletta
Uso Topico:
cure cutanee: 1 goccia in un cucchiaio da minestra d’olio vegetale, in applicazione quotidiana o in MicroDose
Sistema nervoso: in massaggio lungo la colonna vertebrale, sul plesso solare e la pianta dei piedi, diluita in un olio vegetale
Indicazioni nella sfera psichica:
Ragazza, Ritratto, Capelli, Bellezza, Sorriso, Labbra
Stati depressivi con debilitazione generale, in presenza o meno di debolezza cardiovascolare, ipotensione, dispepsia flatulenta associata con tensione psichica.
Sinergie:
Couperose ed azione antirughe (Baudoux):
OE Cistus ladaniferus (Cisto): 0.5 ml
OE Rosa damascena (Rosa di Damasco): 0.5 ml
OE Aniba rosaeodora (Legno di Rosa): 1 ml
OE Cedrus atlantica (Cedro atlante): 1 ml
OV Daucus carota (Carota): 10 ml
OV Calophyllum inophylum (Calophylum): 10 ml
OV Triticum vulgare (Germi di grano): completamento a 100 ml
1 a 2 applicazioni locali al giorno dopo aver lavato il viso con 1 sapone naturale se possibile e applicare la sinergia dopo l’applicazione di 1 Idrolato “sempre”!
Ragazza, Moda, Trucco, Bellezza, Modello, Primavera
Invecchiamento cutaneo (D. Baudoux):
OE rosa di Damasco 1 ml
OE legno di rosa 3 ml
OE Elicriso 1 ml
OE Cisto 1 ml
OE Niaouli 5 ml
OV Rosa moscheta del Cile 10 ml
2 a 3 gocce della sinergia in applicazione locale cutanea mattina e sera tutti i giorni

Fumaria

Fumaria (Fumaria officinalis)

Parti usate: parti aeree, Considerata una delle piante migliori.

La pianta contiene tannini, degli zuccheri, alcaloidi, e acido fumarico. Ha proprietà aperitive, toniche, depurative, colagoghe, diuretiche, considerata come fluidificante sanguigno, in associazione all’Olea europea ed al Crataegus oxyacantha è utile nell’ipertensione arteriosa.

Salute, Indagine, Battito Cardiaco, Pulse

Questa pianta è utile come coadiuvante in psoriasi, dermatite, dermatosi allergiche, eczemi, acne, insufficienza pancreatica e renale, edemi cardio-renali.

L’azione sulla secrezione biliare è dovuta alla protopina ed agli altri alcaloidi, mentre flavonoidi e sali potassici determinano l’attività diuretica di questa droga.

Risultati immagini per fumaria officinalis

Modo d’uso: un cucchiaino da tè per una tazza d’acqua bollente, coprire, tenere in infusione per 15 minuti, filtrare.

Dose: 2 tazze al giorno, prima dei pasti, non assumere più di 10 giorni. Sotto forma di TM 20-30 gocce in poca acqua 2 o 3 volte al giorno. soltanto per 10 giorni al mese, non più di tre mesi consecutivi.

Amore, Cuore, Passione, San Valentino, Romanticismo

Le proprietà farmacologiche sono state riconosciute: coleretica, epatoprotettive, antispastica della muscolatura liscia dell’apparato digerente (sfintere di Oddi).

Si consiglia di rispettare i dosaggi (perché tossica in dosaggi elevati), da non usare con farmaci o piante ad effetto sedativo. A forti e prolungate dosi si può osservare un’azione ipnotica.

Amore, Coppia, Romanticismo, San Valentino

Si usa anche per il trattamento dell’aterosclerosi, pletora, iperglobulia, iperviscosità sanguigna, ipertensione, anemia, linfatismo, malattie veneree.

Si usa inoltre in compresse d’infuso sopra le dermatosi.

Sistema urinario

pipì a letto

Il sistema urinario

Il sistema urinario è quello che ci permette di controllare i liquidi organici e di eliminare le tossine dal corpo. Si compone di reni e vescica.

Little Boy, Nascondere, Triste, Bambino, Paura, Cuscini

Filtra, immagazzina ed elimina le «acque utilizzate» dal nostro organismo, proprio come l’intestino crasso elimina le nostre materie organiche. L’uno elimina i solidi, laddove l’altro elimina i liquidi.

Questo ruolo è fondamentale perché l’acqua del corpo è un vettore essenziale della memoria profonda dell’individuo.

Nascondere, Ragazzo, Ragazza, Bambino, Giovane, Scatola

Il Principio energetico dell’Acqua è d’altronde intimamente legato alle «memorie ancestrali».

Siamo in presenza dell’attività più occulta e più potente del corpo umano, quella della gestione delle «acque sotterranee» e della fertilità (fecondità).

Risultati immagini per paura pipi

Le malattie del sistema urinario

Le malattie del sistema urinario significano che viviamo delle tensioni in merito alle nostre convinzioni profonde, quelle sulle quali edifichiamo la nostra vita e che rappresentano le nostre «fondamenta».

Fratelli, Fratello, Sorella, Bambini, Ragazza, Ragazzo

Indicano che abbiamo paure e resistenze di fronte agli eventuali cambiamenti della nostra vita, che abbiamo paura di essere destabilizzati da obblighi che ci costringono a cambiare.

Ci parlano inoltre delle nostre paure profonde, fondamentali, come la paura della morte, della malattia grave o della violenza.

Risultati immagini per i reni

I reni

I reni sono due organi essenziali al processo di gestione e di filtraggio dei liquidi organici e dei sali nell’organismo. Filtrando oltre 1.500 litri di sangue al giorno, i reni smistano, estraggono le tossine dal sangue e le trasformano in urina.

Regolano il livello di acqua e di sali minerali estraendoli dal sangue e restituendoli in funzione dei bisogni. In tal modo facilitano la capacità di resistenza e di recupero nello sforzo. Vediamo come ciò si ricollega al loro ruolo «energetico».

Uomo, Fumo, Nebbia, Elaborazione, Carta Da Parati

Fanno leva sulla vescica per eliminare l’urina dal corpo.

Infine, giocano un ruolo molto importante nello stress, nelle paure e nel loro controllo. Per il tramite delle ghiandole surrenali (medullosurrenali e cortico-surrenali), i reni secernono infatti degli ormoni che determinano il nostro comportamento di fronte a stress e paure.

Le medullo-surrenali secernono adrenalina e noradrenalina che stanno alla base delle nostre reazioni di fuga e di lotta. Quanto alle cortico-surrenali, secernono dei corticoidi naturali che controllano il livello «infiammatorio» della nostra reazione, vale a dire la sua intensità emozionale e passionale a livello cellulare.

Risultati immagini per i reni

Le malattie dei reni

I problemi renali ci parlano delle nostre paure, profonde ed essenziali (la vita, la morte, la sopravvivenza) oppure riferite al cambiamento. I problemi renali possono significare che abbiamo difficoltà ad abbandonare abitudini o vecchi schemi di pensiero o di credenza.

Tale resistenza al cambiamento può essere dovuta a paure, a un’insicurezza o a un rifiuto di muoversi, a un ostinato attaccamento a convinzioni profonde che rifiutiamo di abbandonare, benché tutto sembri condurci, per non dire costringerci, in quella direzione.

Ritratto, Grim, Ragazza, Blu, Scuro, Album, Tristezza

La cristallizzazione su questi vecchi schemi può spingersi sino a trasformarsi in un’analoga cristallizzazione a livello dei reni (calcoli). Queste malattie si accompagnano spesso a disturbi oppure a dolori a livello lombare.

Le sofferenze renali significano anche che abbiamo vissuto una situazione

Gatto, Aggressione, Emozioni, Paura, Sorpresa, Ira

ne di paura violenta e viscerale (incidente, attentato, eccetera) nel quale siamo stati consapevoli di sfiorare la morte, di averla vista da vicino.

Talvolta accade persino che in certe situazioni i capelli (che sul piano energetico dipendono dai reni) divengano improvvisamente bianchi.

Tigre, Grande Gatto, Grandi Felini, Mondo Animale

Le malattie dei reni possono infine esprimere la nostra difficoltà a mettere o trovare stabilità nella nostra vita, a trovare il giusto equilibrio tra l’attività,

l’aggressività e la difesa che appartengono al rene sinistro e la passività, l’ascolto e la fuga che appartengono al rene destro.

Abisso, Davanzale Della Finestra, Pericoloso

Per questo, le tensioni renali ci indicano talvolta la nostra difficoltà a decidere nella nostra vita e a fare in modo che quanto abbiamo deciso si produca.

(Michel Odoul)

L’Arte di Vivere

Alta Coerenza:

Nelle antiche culture il cuore è sempre stato inteso come il ricettacolo della memoria emozionale dell’individuo;

che il cuore sia il ricettacolo della forza e del coraggio erano in molti nei tempi passati a crederlo.

San Valentino, Amore, Romantico, Innamorato, Sfondo

Emozioni Positive generano una frequenza di 0,10 Hz

Meditando sul Cuore per 3 minuti di gratificazione si ottengono risultati sorprendenti e stabili per 6 ore successive:

– Facilita le funzioni corticali

– Scambi biochimici positivi

– Squilibrio ormonale (“doccia” DHEA)

– Coerenza del battito cardiaco

– Chiarezza mentale

– Produttività

– Più di 1300 scambi chimici

Sentiero, Percorso, Tulipani Rosa, Tulipani, Primavera

L’ormone DHAE aumenta i livelli oltre il 100% in soli 3 minuti di coerenza cuore mente.

– Si Innesca l’autoguarigione,
– Attraverso l’apprezzamento e attenzione, cura attraverso gli altri, gratitudine x la propria vita, x le persone care,

– Concentrarsi sul Cuore, spostare la consapevolezza e coscienza sul Cuore,

“la parte + difficile” focalizzarsi sul cuore e respirare.

– Respirazione lenta … inspirando … trattenendo e lentamente … sempre più lentamente … ad ogni battito del cuore si lasci andare l’aria ormai bruciata …

 Viene rafforzato il sistema immunitario e l’effetto dura 6 ore di soli 3 minuti.

Imparare ad ascoltarisi, significa saper riconoscersi,

Ascoltarsi nell’esperinza significa Manifestarsi,

divenire l’esperienza significa essere presenti e consapevoli di Sè

significa far precipitare la dualità esterna

in un punto dove l’osservato e l’osservatore sono Uno.

Offriti  un’esperienza … di Consapevolezza Integrata

Sentieri Di Stelle, Star, Notte, Luce, Cielo

(Modificato by Francesco Ciani)

L’Arte di Vivere

Nessuno capita per caso nella tua vita

Chiunque vi arrivi è stato attirato da qualcosa presente nella tua emanazione.

Donna, Faccia, Testa, Mano, Scrivere, Vetro, Parola

Confrontandosi e Riconoscendosi si Amplifica L’Onda Manifesta dell’Anima, mentre lo Spirito si Riflette il Cuore riscrive la Vita di tutti i Colori dell’Universo!!!

Quando fai un passo fuori dal rumore del pensiero,

Quando scegli di danzare,

Quando ascolti il ritmo incessante del battito manifesto del Cuore,

Qui nell’Adesso! senza pensiero … con TE stesso o con chi Ami.

Ebbene quella è Meditazione, ed è anche il manifestarsi di un diverso stato di Coscienza, quella reale, dove finisci Tu e inizia Dio

Dove sei l’osservato e l’Osservatore, Dove possono accadere anche i Miracoli!

Il Primo Alimento … è ciò che manca nella malattia o squilibrio, ciò che liberà, ciò che dona la Vita, ciò che aiuta a guarire, è il primo vagito e l’ultimo respiro, alimenta ogni cellula e processo, non si vede, non si stringe, non si possiede, non si compra.. non ha colore, eppure è vibrazione

Energia, Aria = Anemos = Anima = Vita. Lascia che sia Respiro … l’Amore dentro e fuori di Te, per non piegarsi dentro per darsi di Più!!

(Francesco Ciani “Personal Experience”)