Albicocche

L’albicocca è un cibo straordinario per rigenerare l’organismo.

È ricca di aminoacidi, come la cisteina e la glutammina, e di minerali, come il selenio e il manganese, nelle loro forme più bioattive. Contiene anche oltre quaranta oligoelementi, alcuni dei quali si legano tra loro sotto forma di oligoelementi cofattoriali, creando leghe naturali bioattive che la scienza non ha ancora scoperto.

Albicocche, Torta, Tartelette, Dolce, Dessert

Le albicocche racchiudono composti fitochimici che si attaccano e si legano a molecole chimiche, come il DDT annidato nel corpo, contribuendo alla prevenzione di molti tipi di cancro.

Questi frutti potenziano la vitamina B12, cioè aiutano a eliminare gli sgraditi elementi che incontrano nell’apparato digerente e che ostacolano la produzione di B12.

Marmellata, Albicocche, Albicocca, Cuoco, Preparazioni

Quando mangi un’albicocca, la buccia raccoglie e distrugge muffe, lieviti, candida superflua e altri funghi nocivi presenti nell’organismo; inoltre è ricca di enzimi e coenzimi che proteggono il DNA.

La sua polpa contrasta la produzione di ammoniaca, un gas distruttivo che può filtrare nelle pareti dell’intestino e causare disturbi in tutto il corpo, da confusione mentale a problemi ai denti (questa patologia è chiamata permeabilità all’ammoniaca, ma è ancora stata ben approfondita dalla scienza dandogli il giusto valore).

Albicocche, Albicocca, Frutta, Dolce, Sano, Delizioso

L’albicocca è un cibo che riscalda, stabilizza l’energia e favorisce lo sviluppo dei globuli rossi, rafforza il cuore e nutre il cervello. Quando le tue riserve di energia si stanno esaurendo perché ti sei spinto al limite, aiutati con le albicocche: sono sensazionali per ritrovare la vitalità.

MALATTIE
Se hai una delle seguenti malattie o manifestazioni, prova a introdurre le albicocche nella tua vita.

Marillenknödel, Canederli, Gnocco, Cuoco, Cotto, Cook

Cancro, calcoli biliari, patologie della cistifellea, borsite, celiachia, diverticolite, malattia di Lyme, acne, anemia, ipertensione, asma, artrite, depressione, sindrome da stanchezza cronica, fibromialgia, reazioni alla muffa, infezioni da lieviti, sindrome da tachicardia ortostatica posturale, sindrome di Raynaud, ipoglicemia, iperglicemia, diabete, parassiti, permeabilità all’ammoniaca.

SINTOMI

Torta, Piatto Dolce, Alimentari, Delizioso, Mangiare

Se hai uno dei seguenti sintomi, prova a introdurre le albicocche nella tua vita.
Sensibilità al caldo e al freddo, spossatezza, stordimento, indolenzimento, nausea cronica, sete implacabile, dolori alle gengive, fiato corto, allergie alimentari, sovrapproduzione di candida, squilibri nella sudorazione (sudare troppo o non sudare affatto), prurito, confusione mentale, gonfiore, dolori muscolari, spasmi al colon, congestione, voglie, flatulenza, mal di testa, calo di energia, accumulo di peso.

SUPPORTO EMOTIVO

Frutta, Fragole, Albicocche, Natura, Rosso, Dolce

Le albicocche aiutano ad aprire il cuore, ci rendono più gentili, ci soccorrono quando abbiamo problemi di fiducia e calmano il nervosismo o l’irritabilità.

Le albicocche ci tranquillizzano se ci sentiamo minacciati e regolano i nostri meccanismi di difesa, sintonizzandoci con il nostro intuito così da capire quando tenere alta la guardia e quando possiamo rilassarci. Se proviamo un senso di frustrazione per motivi di vario genere, le albicocche ci offrono un potente effetto consolatorio.

LEZIONE SPIRITUALE

Quarktörtchen, Albicocche, Frutta, Torta, Quark

In questo secolo le albicocche vengono date per scontate, messe in ombra da cibi più appariscenti, luccicanti e gustosi.

Ma quando impari ad apprezzarle per i benefici che apportano alla salute – superiori a quelli di molti altri cibi – apri gli occhi e il cuore a tutto ciò che ti appariva ovvio nella vita, dalle opportunità di lavoro alla famiglia e agli amici.

SUGGERIMENTI

Albicocche, Frutta, Alimentari, Arancione

Le albicocche hanno un tale impatto sui livelli di energia, un tale potere trasformativo, che ne basta una per godere dei suoi benefici. Ma se hai qualche problema di salute, prova a consumarne quattro al giorno per avere supporto e guarigione.

L’albicocca regala i massimi benefici dalle tre del pomeriggio in poi: è questa la fase della giornata in cui le sue sostanze nutritive sono più assimilabili e bioattive.

Albicocche, Torta, Tartelette, Dolce, Di Zucchero

Sii paziente e aspetta che l’albicocca sia matura prima di mangiarla, non consumarla quando è acerba. Non preoccuparti se non è molto succosa: un’albicocca non deve necessariamente traboccare di succo per dare i suoi benefici.

Se quelle fresche non sono di stagione, le albicocche disidratate senza zolfo sono un’ottima alternativa.

Fiore, Albero, Primavera, Filiale Di Fioritura

Non tutti i frutti secchi hanno un alto valore nutrizionale, le albicocche tendono invece a trattenere le loro proprietà curative anche quando sono disidratate; anzi, a differenza di altri frutti, se essiccate il loro contenuto di potassio aumenta.

BARRETTE DI ALBICOCCHE
Per due/quattro porzioni
Se sei sempre alla ricerca di uno spuntino veloce e facile da consumare tra i mille impegni della giornata, le barrette di albicocche sono perfette:

Sandwich, Prima Colazione, Cibo, Succo D'Arancia

sono dolci e hanno una consistenza compatta, con un tocco di croccantezza grazie alle mandorle. Hanno solo quattro ingredienti, si preparano in pochi secondi e si conservano in freezer per un mese.

1 tazza di albicocche disidratate
½ tazza di datteri denocciolati
½ tazza di mandorle
¼ di tazza di cocco

Drink, Sweet, Cibo, Vetro, Frutta, Cocktail, Smoothie

Frulla tutti gli ingredienti in un mixer finché sono ben amalgamati. Sistema il composto in una teglia rivestita di carta da forno e stendilo fino a ottenere un ampio rettangolo di circa un centimetro e mezzo di spessore.

Lascialo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora, dopodiché taglialo per ricavarne delle barrette. Puoi conservare le barrette in frigorifero per una settimana o nel freezer in un contenitore ermetico per un mese.

by (Anthony William cibi che ti cambiano la vita)