Mucuna pruriens bio

14,00 IVA Inclusa

Confezione da 75 gr.

7 disponibili

Descrizione

Il morbo di Parkinson: Mucuna pruriens

La patobiologia del PD comprende varie cause (stress ossidativo elevato da sostanze xenobiotiche e da deficit di GSH e sistemi antiossidanti; particolari polimorfismi correlati al metabolismo del GSH. La neuroinfiammazione è alla base dell’esordio e della progressione di questa condizione e porta alla formazione di aggregati di sinucleina che creano neurotossicità e favoriscono la morte neuronale nell’area dello striato.

Demenza, Morbo Di Alzheimer, Vecchio, Puzzle

L’attivazione anomala della glia ha un ruolo chiave nelle citochine proinfiammatorie quali TNF-α), IL-1β, IL-6, ed enzimi quali NADPH ossidasi e COX2. La modificazione fenotipica della glia determina la formazione di un milieu infiammatorio che velocizza la patogenesi del PD.

Mucuna pruriens è una pianta usata nella tradizione ayurvedica con attività analgesica, antinfiammatoria, antineoplastica, antiepilettica e antimicrobica. Caratteristica di questa pianta è l’elevato contenuto in Levodopa (L-DOPA) che la rende uno straordinario aiuto nei Parkinsonismi.

Demenza, Morbo Di Alzheimer, Nuvole, Paradiso

Contiene inoltre acido ursolico ad azione antinfiammatoria. La sinergia delle molecole bioattive ha dimostrato:

– Effetti di modulazione immunitaria e antinfiammatori (modulazione di TNF-α, IL-6, IFN-λ, IL-1β, iNOS e IL-2 e regolazione dell’attivazione di NF-kB)

– Neuroprotezione e rallentamento della progressione del PD

I semi della pianta contengono un’elevata concentrazione di Levodopa (3,1-6,1%). Alleviano inoltre la neuroinfiammazione e la neurotossicità associata alla malattia

Cellule Nervose, Neuroni, Sistema Nervoso, Nervi

– Fornisce levodopa a elevata concentrazione (estratto standardizzato dai semi)
– Contiene molecole bioattive ad azione neuroprotettiva
– Rallenta la progressione di malattia
– Efficace e sicura

Alzheimer, Servizio, Vecchiaia

La maggior parte degli estratti standardizzati in L-DOPA di Mucuna pruriens contiene dal 3 al 5% di Ldopa. I dosaggi utilizzati negli studi scientifici vanno da 5 grammi fino ai 15-30 grammi/die dipendente dalla gravità.
La sicurezza di Mucuna pruriens non è stata stabilita nei bambini, nelle donne in gravidanza o che allattano
Possibili interazioni farmacologiche con:
– Antidepressivi (es. MAO-inibitori e antidepressivi triciclici) – azione sommatoria – interferenza positiva
– Farmaci per il trattamento del Parkinson (es. L-DOPA) – azione sommatoria – interferenza positiva
– Alcuni antipsicotici (antagonisti D2) – possono ridurre gli effetti di Mucuna;
– Guanetidina (inibisce il rilascio di noradrenalina);
– Farmaci antidiabetici – interferenza positiva

Memoria, Bianco E Nero, Pensare, Scrabble, Nero, Bianca
– Anestesia

PS. Limitare all’unzione di B6 che attiva la Dopamina nel sangue e non nel cervello.

Associare il Rimedio a funghi medicinali come Hericium, Cordyceps,  Reischi,  Cell Integrity Brain e CellFood, ad una alimentazione ricca a fini plastici, ed attività fisica

Effetti clinici paragonabili al levodopa (3,5 mg/Kg) allo stesso dosaggio, ma con un migliore profilo di tollerabilità dispersible levodopa at 3.5 mg/kg combined with the dopa-decarboxylase inhibitor benserazide (LD+DDCI; the reference treatment); (2) high-dose MP (MP-Hd; 17.5 mg/kg); (3) low-dose MP (MP-Ld; 12.5 mg/kg); (4) pharmaceutical preparation of LD without DDCI (LD−DDCI; 17.5 mg/kg); (5) MP plus benserazide (MP+DDCI; 3.5 mg/kg); (6) placebo.

a Mucuna Pruriens quindi:

  • Rinforza la connessione neurale, migliorando il rendimento e la rapidità.
  • Offre ottimi risultati per chi soffre di depressione.
  • Potente afrodisiaco sia per l’uomo che per la donna. Nella farmacopea indiana la consigliano per aumentare la fertilità maschile.
  • Antiossidante al livello cerebrale, elimina gli effetti negativi dei radicali liberi.

Inoltre, molti studi sono in corso per valutare l’efficacia della Mucuna Pruriens anche sullo sviluppo dei muscoli, e anche la sua reale azione nello “stimolare” la concentrazione, l’energia e la motivazione negli sport di forza.

Utilizzi:

La mattina: supporta l’energia ed aiuta alla concentrazione

 La sera: può aiutare a distendersi e quindi anche a dormire meglio

Consigli: prenderne da ½ cucchiaino ad 1 cucchiaino in acqua o spremuta o con 25 gocce in Acqua calda, di FitoMater Centelle Asiatica 1 volta al giorno, per arrivare, dopo 2 settimane, a 2 volte al giorno

Consigliamo di utilizzare la polvere di Mucuna Pruriens in maniera ciclica: Il ciclo ideale è di 5 giorni di presa e 2 di riposo, ad esempio tipicamente nel weekend, quando si è più distesi e più rilassati. Oppure cicli importanti con Associate le Celle Integrity Brain, e funghi medicinali come Hericium, Cordyceps, Reishi + Alfalattoalbumina e CellFood

1 Pubblicazioni scientifiche

2 Pubblicazioni scientifiche

Cell Integrity Brain

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mucuna pruriens bio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…