Micobatteri MAP

Si รจ scoperto che possono causare malattie autoimmuni, come la sclerosi multipla, le tiroiditi, la sindrome del colon irritabile, il diabete tipo 1 e il morbo di Crohn

La salute รจ conoscenza di Sรฉ

Il micobatterio da paratubercolosi, della specie Mycobacterium avium paratuberculosis (MAP), รจ stato descritto per la prima volta nel 1895 da Johne e Frothingham e in origine รจ stato denominato bacillo di Johne.

รˆ l’agente causale della malattia di Johne dei ruminanti, ma puรฒ colpire anche gli uccelli, le volpi, i cani e l’uomo. Provoca un’infezione intestinale che si traduce in un lento e progressivo deperimento, fino alla morte.

Negli animali, lโ€™infezione di solito avviene alcuni anni prima che si manifestino i sintomi della malattia, mentre nel frattempo si diffonde il contagio, contaminando persino i prodotti finali.

I batteri MAP si possono quindi ritrovare nel latte e nei formaggi. In passato si pensava che i micobatteri da paratubercolosi fossero innocui.

Mentre invece si รจ scoperto che possono causare malattie autoimmuni, come la sclerosi multipla [1044], le tiroiditi, la sindrome del colon irritabile, il diabete tipo 1 e il morbo di Crohn [1045], in special modo in quei soggetti con difese immunitarie basse e geneticamente predisposti [1046].

Sembra che questo tipo di micobatteri siano indistruttibili: nรฉ la vaccinazione del bestiame nรฉ la pastorizzazione li distrugge [1047]. Uno studio del 2019, condotto in Toscana, ha scoperto che oltre la metร  dei formaggi in commercio sono risultati contaminati [1048].

Il Mycobacterium avium subspecies paratuberculosis (MAP) si puรฒ sviluppare attraverso la contaminazione degli insilati e dei mangimi e il contatto del latte con le feci degli animali.

Uno studio condotto in Sardegna ha rilevato che i micobatteri, presenti nel latte di pecora e nel bestiame in generale, potrebbero essere responsabili di oltre la metร  dei casi di diabete tipo 1[1049].

I micobatteri sono un problema di salute pubblica che non รจ ancora stato regolato in maniera adeguata. La loro presenza รจ stata ampiamente rilevata nell’acqua, nel suolo, nelle piante, nel cibo e nell’aria e possono causare non solo tubercolosi, ma anche micobatteri della pelle, dei tessuti molli e dei polmoni.

La capacitร  immunomodulatoria dei micobatteri รจ riconosciuta da piรน di 50 anni e centinaia di articoli scientifici hanno dimostrato che i derivati delle cellule micobatteri che partecipano allโ€™infiammazione coinvolta nella patogenesi delle malattie autoimmuni.

Il lapacho favorisce leย naturali difeseย dellโ€™organismo, promuove la funzionalitร  delle primeย vie respiratorie, coadiuva leย funzioni depurativeย dellโ€™organismo, aiuta a mantenere la regolare funzionalitร  dellโ€™apparato cardiovascolareย e la normaleย pressione arteriosaย e contribuisce aย regolare il processo di sudorazione.ย 

foruncoli,ย clorosi,ย colite,ย diarrea,ย dissenteria,ย enuresi,ย febbre,ย faringite,ย sifilide,ย ferite,ย ulcere,ย problemi respiratori,ย artrosi,ย cistite,ย stipsi,ย prostatite,ย cattiva circolazione,ย morso di serpente,ย cancroย dellโ€™esofago,ย della testa,ย dellโ€™intestino,ย dei polmoni,ย della prostataย e dellaย lingua.

รˆ noto come antidoto,ย antiveleno,ย analgesico,ย anodino,ย antimicrobico,ย diureticoย eย fungicidaย (Candida albicans).

Cristina Pocora
Cristina Pocora
Operatrice Olistica Trento
Leggi Tutto
Buongiorno Francesco! ๐ŸŒž Ho dormito benissimo, sono completamente rinata dopo la tuo trattamentoโ€ฆ mi hai fatto ricordare un sacco di cose ieri e ti sono molto grata. Oggi sono in ascolto, la vita fluisceโ€ฆ mi sento amata e completa๐Ÿ’– Ci aggiorniamo presto. Grazie ancora di tutto, sei un essere meraviglioso!!๐Ÿคฉ Buona giornata ๐Ÿค—

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.