Coriandolo Pianta Officinale O.E.

Coadiuvante tradizionale per i disturbi dispeptici 

Coriandolo (Coriandrum sativum)

Parti impiegate: semi e foglie

Spezie, Condimento, Aroma, Gusto, Piccante, Cucinare

Il coriandolo è più conosciuto per il suo utilizzo alimentare (salse e condimenti) e liquoristico (vermouth ed amari), grazie a spiccate caratteristiche aromatiche che lo rendono insostituibile per le sue qualità di ridurre ed eliminare le forme fermentative intestinali, nonché sedare le forme colitiche e contribuire a ridurre i fenomeni diarroici.

Spezie, Cucina, Ingredienti, Cibo, Preparazione

Il coriandolo si può pertanto ritenere una delle piante più gradite tra coloro che presentano difficoltà digestive e/o fenomeni diarroici dovuti, per lo più, a manifestazioni somatiche dello stress.

senso di pienezza gastrica, digestione lenta, e spasmi gastrici, per i disturbi da colon irritabile (diarrea, spasmi intestinali e flatulenze).

Sale, Pepe, Cucchiai, Spezie, Ingredienti, Condimenti

Modalità d’uso: un cucchiaino da tè di semi schiacciati (oppure mezzo cucchiaino da tè di polvere) per una tazza di acqua bollente, coprire, lasciare a riposo per 5 minuti, dose massima 3 tazza al giorno.

TM 10-20 gocce dopo i pasti principali. OE 1-3 gocce su una zolletta di zucchero, 3 volte al giorno, preferibilmente non usare OE per uso interno (può danneggiare la mucosa gastrica), meglio tollerato la MicroDose.

Fa parte di numerose: pomate contro i dolori reumatici

Stimola la digestione, carminativo, stomachico. Coriandolo fa parte di molti liquori.

Proprietà come Olio Essenziale:

Coriandolo, Erbe, Cibo, Verde, Cucina, Piatto

Tonico digestivo – Antibatterico -Antivirale -Antimicotico -Dolore, – Tonico generale, euforico in alto-dosaggio

Indicazioni 

Apparato digerente disturbi: aerofagia, gas, indigestione, gonfiore, digestioni lente -Dolore congiunto all’artrosi e reumatico, – proprietà antivirali e batteriche del tratto respiratorio e digestivo, le infezioni del tratto urinario, indicato nell’eccitazione da stress e disturbi del sonno

Uso esterno :

. Diluire in (20% di olio vegetale):

. sull’addome (mal di stomaco e disturbi digestivi), sulla zona dolente per reumatismi e joint pain, lungo la colonna vertebrale e sui polsi per la sua azione sul sistema nervoso

Altri usi: 2 gocce in piatti Indiani per aromatizzare la cucina.

Precauzioni: Obsoleto durante i primi 3 mesi di gravidanza.

Via Piave, 22, 61032 Fano PU, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *